genux.com - Internet store
Registrati ora!   Tracking Ordine | Esci
    
left right
Ricerca / Search

» Ricerca avanzata

Film DVD

Studios

 

Sei in: Genux / Film DVD / Biografie Attori

Richard Dean Anderson

Richard Dean Anderson (nato a Minneapolis, Minnesota, USA, il 23 gennaio 1950) è un attore statunitense.
Richard Dean Anderson è un attore statunitense che iniziò la sua carrierà lavorando in alcune serie televisive: apparve in General Hospital come il Dr. Jeff Webber dal 1976 al 1981; interpretò il ruolo di Adam nella serie Sette spose per sette fratelli (serie scadente basata sul film omonimo), ma giunse alla fama recitando da protagonista per sette intense stagioni della serie televisiva MacGyver, trasmessa dall'emittente tv statunitense ABC dal 1985 al 1992, premiata dal successo per l'intera durata dello show.

A partire dal 1997, interpreta il ruolo del Colonnello/Brigadiere Generale Jonathan 'Jack' O'Neill nella serie televisiva di fantascienza Stargate SG-1, basata sul film del 1994 Stargate. La serie viene girata a Vancouver, il che obbliga gli attori a rimanere in prossimità degli studi di produzione. Anche per questo e per una riduzione della sua disponibilità, durante l'ottava stagione, Anderson optò per un ruolo ridotto nella serie, decidendo di abbandonare lo show come personaggio regolare durante la nona stagione, nonostante tutt'oggi continui a farvi apparizioni sporadiche.

Anderson è inoltre un grande fan dello show televisivo I Simpson, ed è stato invitato a partecipare come guest star ad un episodio dello show.

Biografia

Suo padre, Stuart Anderson, insegnava inglese, dramma e umanistica in un liceo locale ed è un abile bassista jazz. Sua madre, Jocelyn, è un artista che ha molto talento in pittura e scultura. Richard è il maggiore dei i quattro figli. Lui e i suoi fratelli, Jeffrey Scott, Thomas John e James Stuart, crebbero nel quartiere periferico Roseville di Minneapolis, dove Richard cominciò ad interessarsi a sport, arte, musica e recitazione.

Come molti ragazzi cresciuti in Minnesota, Richard sognava di diventare un giocatore di hockey professionista. Però, all'età di 16 anni, si ruppe entrambe le braccia, in occasioni diverse, a distanza di tre settimane l'una dall'altra, giocando ai campionati di hockey della sua scuola. Mise da parte il suo sogno di giocare a livello professionistico, sebbene nutrisse ancora un grande amore per quello sport. Richard racconta della sua insoddisfacende gioventù, il suo desiderio di viaggiare, facendo l'autostop. A 17 anni fece un viaggio in bicicletta di 5641 miglia da casa sua in Minnesota per il Canada e l'Alaska, spinto dal suo spirito avventuriero che lo fece crescere molto.

Studiò recitazione alla St. Cloud State University e alla Ohio University, nonostante il suo ritiro prima del raggiungimento della laurea. I suoi viaggi lo portarono fino a New York per poi stabilirsi a Los Angeles. Lì lavorò per strada facendo il mimo e il giocoliere, e come un cantante-buffone in un cabaret. Lavorò anche per un po' di tempo a Marineland, dove scrisse, diresse e recitò in Appare il mammifero marino. Il suo lavoro lo portava anche a mettersi dei pesci in bocca. Dopo qualche anno si unì al suo amico Carl Dante, e per un po' cantò e suonò la chitarra nella rock band di Carl chiamata Ricky Dean and Dante.

Richard ottenne l'attenzione del pubblico nel 1976 come il Dr. Jeff Webber nella famosa serie giornaliera General Hospital. Dopo cinque anni in quella parte, pensò fosse il momento giusto per fare un passo avanti. Apparve in due brevi serie televisive per la CBS, come il fratello maggiore in Sette spose per sette fratelli nel 1982, e come un capitano della marina in Emerald Point N.A.S. nel 1983, e come comparsa in altre varie serie televisive.

Nel 1985 venne scelto come attore per MacGyver, dalla ABC. Ha raccontato come ottenne la parte come protagonista: fu chiamato per le audizioni e gli chiesero di fare una "lettura ad impronta" di un copione che non aveva mai visto nè letto. Dovendo leggere da vicino, chiese di mettersi gli occhiali da vista, e quel semplice comportamento convinse subito il produttore di aver trovato il giusto attore adatto a diventare il loro "semplice" eroe. MacGyver andò in onda per sette stagioni di pieno successo, e continua tutt'ora ad essere popolare in tutto il mondo.

Richard fece il suo debutto in un film in TV nel 1986, in Ordinary Heroes, con Valerie Bertinelli. In questo remake del film del 1945 Pride of the Marines, Richard interpretò un soldato tre giorni prima del ritorno dal Vietnam. Per prepararsi per la parte, studiò con Peggy Feury prima dell'inizio delle riprese. Nel 1992 interpretò un poliziotto contro Justine Bateman nel film In The Eyes of a Stranger, e come uno psicopatico cacciatore alla ricerca di Marg Helgenberger in Through The Eyes of a Killer. Nel 1994 interpretò anche l'ingiurioso marito di Susan Dey in Beyond Betrayal, portando il Daily Variety a scrivere "...ammirazione verso Richard Dean Anderson che con una performance così da brividi sarebbe potuto diventare il bestseller di Halloween".

Nel giugno del 1995 dovette cambiare chiave di recitazione interpretando un padre che doveva affrontare la perdita del figlio in Past The Bleachers, per la ABC.

Giunto MacGyver alla fine, Richard e il suo collaboratore, Michael Greenburg, firmarono un contratto con la Paramount Pictures, per ideare e produrre molti serial e film per la loro propria casa produttrice, la Gekko Film Corp. Nel loro primo progetto, Richard ebbe sia il ruolo di attore che di produttore esecutivo di due film di MacGyver, entrambi registrati a Londra nel 1993. MacGyver: Lost Treasure of Atlantis e MacGyver: Trail to Doomsday andarono in onda nel 1994, acclamati dalla critica. Il loro progetto successivo per la Gekko fu la serie televisiva del 1995 Legend per la UPN. In Legend, Richard impersona Ernest Pratt, un romanziere che prende il ruolo del suo eroe letterario, Nicodemus Legend, in una strana miscela tra un western e una fiction scientifica. Richard riassunse il ruolo di produttore esecutivo, per dimostrare il suo talento anche nelle commedie, quello che lui ha descritto la sua massima aspirazione.

Dopo la prematura cancellazione della serie Legend, Richard firmo un contratto con la CBS, e realizzò la puntata pilota di una nuova serie televisiva, Firehouse, sebbene non andò mai in onda in nessuna rete. La sua successiva apparizione fu nel 1996 in una miniserie televisiva per la NBC che ricevette molte lodi e importanti apprezzamenti, Pandora's Clock, sotto la veste di un capitano di uno sfortunato aereo di linea. In seguito a questo successo, stipulò un accordo di collaborazione tra la Gekko Film Corp, la MGM/UA e la Showtime Television, per la realizzazione di una nuova serie fantascientifica, Stargate SG-1, basata sul film Stargate del 1994. Le registrazioni di questa nuova serie cominciano nel febbraio del 1997, e vanno in onda il 27 giugno dello stesso anno rivelandosi un grandissimo successo.

I DVD disponibili in Genux.com con Richard Dean Anderson

wiki commons
Il contenuto originale e aggiornato di questa biografia è visibile alla pagina:
http://it.wikipedia.org/wiki/Richard_Dean_Anderson
Le immagini presenti in questa pagina provengono da Wikimedia Commons.
Le informazioni riportate in questa pagina sono state utilizzate in accordo e
nel rispetto della licenza GNU Free Documentation License
Wikimedia Commons

↑ Inizio pagina

left right
Copyright © 1994-2017 Genux.com s.r.l. - P.I. 03412460234 - Ultimo aggiornamento: 23/10/2017 - Versione: 7.020.2
Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari. E' vietata la riproduzione anche parziale. Le informazioni riportate sul sito sono soggette a modifiche senza preavviso.