genux.com - Internet store
Registrati ora!   Tracking Ordine | Esci
    
left right
Ricerca / Search

» Ricerca avanzata

Film DVD

Studios

 

Sei in: Genux / Film DVD / Premi cinematograficiOscar

Academy of Motion Picture Arts and Sciences (Premio Oscar)
Anno 1930/I
La 2a edizione della cerimonia di premiazione degli Oscar si è tenuta il 3 aprile 1930 al Cocoanut Grove dell'Ambassador Hotel a Los Angeles. Il conduttore della serata è stato il presidente dell'Academy of Motion Picture Arts William C. deMille.
Vengono di seguito indicati con il simbolo verde i vincitori. Ove ricorrente e disponibile, viene indicato il titolo in lingua italiana e quello in lingua originale tra parentesi.

Miglior film
   La canzone di Broadway (The Broadway Melody), regia di Harry Beaumont
   Alibi (Alibi), regia di Roland West
   Hollywood che canta (The Hollywood Revue of 1929), regia di Charles Reisner
   Notte di tradimento (In Old Arizona), regia di Irving Cummings e Raoul Walsh
   Lo Zar folle (The Patriot), regia di Ernst Lubitsch

Miglior regia
   Frank Lloyd - Trafalgar (The Divine Lady)
   Lionel Barrymore - Madame X (Madame X)
   Harry Beaumont - La canzone di Broadway (The Broadway Melody)
   Irving Cummings - Notte di tradimento (In Old Arizona)
   Frank Lloyd - Il principe amante (Drag) e Il fiume stanco (Weary River)
   Ernst Lubitsch - Lo Zar folle (The Patriot)

Miglior attore
   Warner Baxter - Notte di tradimento (In Old Arizona)
   George Bancroft - La mazzata (Thunderbolt)
   Chester Morris - Alibi (Alibi)
   Paul Muni - The Valiant (The Valiant)
   Lewis Stone - Lo Zar folle (The Patriot)

Migliore attrice
   Mary Pickford - Coquette (Coquette)
   Ruth Chatterton - Madame X (Madame X)
   Betty Compson - Il re della piazza (The Barker)
   Jeanne Eagels - The Letter (The Letter)
   Corinne Griffith - Trafalgar (The Divine Lady)
   Bessie Love - La canzone di Broadway (The Broadway Melody)

Miglior sceneggiatura
   Hans Kraly - Lo Zar folle (The Patriot)
   Tom Barry - Notte di tradimento (In Old Arizona) e The Valiant (The Valiant)
   Elliott Clawson - The Cop, Tutti per uno (The Leatherneck), Sal of Singapore (Sal of Singapore) e Skyscraper (Skyscraper)
   Hans Kraly - L'onestà della signora Cheyney (The Last of Mrs. Cheyney)
   Josephine Lovett - Le nostre sorelle di danza (Our Dancing Daughters)
   Bess Meredyth - Il destino (A Woman of Affairs) e Ombre sul cuore (Wonder of Women)

Miglior fotografia
   Clyde De Vinna - Ombre bianche (White Shadows in the South Seas)
   George Barnes - Le nostre sorelle di danza (Our Dancing Daughters)
   Arthur Edeson - Notte di tradimento (In Old Arizona)
   Ernest Palmer - I quattro diavoli (Four Devils) e L'angelo della strada (Street Angel)
   John Seitz - Trafalgar (The Divine Lady)

Miglior scenografia
   Cedric Gibbons - Il ponte di San Luis Rey (The Bridge of San Luis Rey)
   Hans Dreier - Lo Zar folle (The Patriot)
   Mitchell Leisen - Dinamite (Dynamite)
   William Cameron Menzies - Alibi (Alibi) e Il risveglio (The Awakening)
   Harry Oliver - L'angelo della strada (Street Angel)

wiki commons
Il contenuto originale e aggiornato di questo documento è visibile alla pagina:
http://it.wikipedia.org/wiki/Premio_Oscar
Le immagini presenti in questa pagina provengono da Wikimedia Commons.
Le informazioni riportate in questa pagina sono state utilizzate in accordo e
nel rispetto della licenza GNU Free Documentation License
Wikimedia Commons

↑ Inizio pagina



left right
Copyright © 1994-2017 Genux.com s.r.l. - P.I. 03412460234 - Ultimo aggiornamento: 23/10/2017 - Versione: 7.020.2
Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari. E' vietata la riproduzione anche parziale. Le informazioni riportate sul sito sono soggette a modifiche senza preavviso.