genux.com - Internet store
Registrati ora!   Tracking Ordine | Esci
    
left right
Ricerca / Search

» Ricerca avanzata

Film DVD

Studios

 

Sei in: Genux / Film DVD / Premi cinematograficiOscar

Academy of Motion Picture Arts and Sciences (Premio Oscar)
Anno 1938
La 10a edizione della cerimonia di premiazione degli Oscar si è tenuta il 10 marzo 1938 al Biltmore Bowl del Biltmore Hotel di Los Angeles, condotta dall'attore Bob Burns.
Vengono di seguito indicati con il simbolo verde i vincitori. Ove ricorrente e disponibile, viene indicato il titolo in lingua italiana e quello in lingua originale tra parentesi.

Miglior film
   Emilio Zola (The Life of Emile Zola), regia di William Dieterle
   L'orribile verità (The Awful Truth), regia di Leo McCarey
   Capitani coraggiosi (Captains Courageous), regia di Victor Fleming
   Strada sbarrata (Dead End), regia di William Wyler
   La buona terra (The Good Earth), regia di Sidney Franklin
   L'incendio di Chicago (In Old Chicago), regia di Henry King
   Orizzonte perduto (Lost Horizon), regia di Frank Capra
   Cento uomini e una ragazza (One Hundred Men and a Girl), regia di Henry Koster
   Palcoscenico (Stage Door), regia di Gregory La Cava
   E' nata una stella (A Star Is Born), regia di William A. Wellman

Miglior regia
   Leo McCarey - L'orribile verità (The Awful Truth)
   Sidney Franklin - La buona terra (The Good Earth)
   William Dieterle - Emilio Zola (The Life of Emile Zola)
   Gregory La Cava - Palcoscenico (Stage Door)
   William A. Wellman - E' nata una stella (A Star Is Born)

Miglior attore protagonista
   Spencer Tracy - Capitani coraggiosi (Captains Courageous)
   Charles Boyer - Maria Walewska (Conquest)
   Fredric March - E' nata una stella (A Star Is Born)
   Robert Montgomery - Notturno tragico (Night Must Fall)
   Paul Muni - Emilio Zola (The Life of Emile Zola)

Migliore attrice protagonista
   Luise Rainer - La buona terra (The Good Earth)
   Irene Dunne - L'orribile verità (The Awful Truth)
   Greta Garbo - Margherita Gauthier (Camille)
   Janet Gaynor - E' nata una stella (A Star Is Born)
   Barbara Stanwyck - Amore sublime (Stella Dallas)

Miglior attore non protagonista
   Joseph Schildkraut - Emilio Zola (The Life of Emile Zola)
   Ralph Bellamy - L'orribile verità (The Awful Truth)
   Thomas Mitchell - Uragano (The Hurricane)
   H. B. Warner - Orizzonte perduto (Lost Horizon)
   Roland Young - La via dell'impossibile (Topper)

Migliore attrice non protagonista
   Alice Brady - L'incendio di Chicago (In Old Chicago)
   Andrea Leeds - Palcoscenico (Stage Door)
   Anne Shirley - Amore sublime (Stella Dallas)
   Claire Trevor - Strada sbarrata (Dead End)
   Dame May Whitty - Notturno tragico (Night Must Fall)

Miglior soggetto originale
   William A. Wellman e Robert Carson - E' nata una stella (A Star Is Born)
   Robert Lord - La legione nera (Black Legion)
   Niven Busch - L'incendio di Chicago (In Old Chicago)
   Heinz Herald e Geza Herczeg - Emilio Zola (The Life of Emile Zola)
   Hans Kraly - Cento uomini e una ragazza (One Hundred Men and a Girl)

Miglior sceneggiatura
   Norman Reilly Raine, Heinz Herald e Geza Herczeg - Emilio Zola (The Life of Emile Zola)
   Vina Delmar - L'orribile verità (The Awful Truth)
   John Lee Mahin, Marc Connelly e Dale Van Ever - Capitani coraggiosi (Captains Courageous)
   Morris Ryskind e Anthony Veiller - Palcoscenico (Stage Door)
   Dorothy Parker, Alan Campbell e Robert Carson - E' nata una stella (A Star Is Born)

Migliore aiuto regia
   Robert Webb - L'incendio di Chicago (In Old Chicago)
   Russ Saunders - Emilio Zola (The Life of Emile Zola)
   C. C. Coleman Jr. - Orizzonte perduto (Lost Horizon)
   Hal Walker - Anime sul mare (Souls at Sea)
   Eric Stacey - E' nata una stella (A Star Is Born)

Miglior fotografia
   Karl Freund - La buona terra (The Good Earth)
   Gregg Toland - Strada sbarrata (Dead End)
   Joseph Valentine - Ali nella bufera (Wings over Honolulu)

Miglior montaggio
   Gene Havlick e Gene Milford - Orizzonte perduto (Lost Horizon)
   Al Clark - L'orribile verità (The Awful Truth)
   Elmo Veron - Capitani coraggiosi (Captains Courageous)
   Basil Wrangell - La buona terra (The Good Earth)
   Bernard W. Burton - Cento uomini e una ragazza (One Hundred Men and a Girl)

Miglior scenografia
   Stephen Goosson - Orizzonte perduto (Lost Horizon)
   Carroll Clark - Una magnifica avventura (A Damsel in Distress)
   Richard Day - Strada sbarrata (Dead End)
   Cedric Gibbons e William Horning - Maria Walewska (Conquest)
   Wiard Ihnen - Every Day's a Holiday (Every Day's a Holiday)
   Anton Grot - Emilio Zola (The Life of Emile Zola)
   Hans Dreier e Roland Anderson - Anime sul mare (Souls at Sea))
   John Victor Mackay - Manhattan Merry-Go-Round (Manhattan Merry-Go-Round)
   William S. Darling e David Hall - Alle frontiere dell'India (Wee Willie Winkie)
   Lyle Wheeler - Il prigioniero di Zenda (The Prisoner of Zenda)
   Alexander Toluboff - Walter Wanger's Vogues of 1938 (Walter Wanger's Vogues of 1938)
   Jack Otterson - Parata notturna (You're a Sweetheart)

Migliore colonna sonora
   Charles Previn - Cento uomini e una ragazza (One Hundred Men and a Girl)
   Alfred Newman - Uragano (The Hurricane)
   Louis Silvers - L'incendio di Chicago (In Old Chicago)
   Max Steiner - Emilio Zola (The Life of Emile Zola)
   Dimitri Tiomkin - Orizzonte perduto (Lost Horizon)
   Hugo Riesenfeld - Buona notte amore! (Make a Wish)
   Herbert Stothart - Primavera (Maytime)
   Alberto Colombo - Portia on Trial (Portia on Trial)
   Alfred Newman - Il prigioniero di Zenda (The Prisoner of Zenda)
   Roy Webb - Dolce inganno (Quality Street)
   Frank Churchill, Leigh Harline e Paul J. Smith - Biancaneve e i sette nani (Snow White and the Seven Dwarfs)
   Victor Schertzinger - Hollywood (Something to Sing About)
   W. Franke Harling e Milan Roder - Anime sul mare (Souls at Sea)
   Marvin Hatley - I fanciulli del west (Way Out West)

Miglior canzone
   "Sweet Leilani", musica e testo di Harry Owens - Waikiki Wedding (Waikiki Wedding)
   "Remember Me", musica di Harry Warren, testo di Al Dubin - Mr. Dodd Takes the Air (Mr. Dodd Takes the Air)
   "That Old Feeling", musica di Sammy Fain, testo di Lew Brown - Walter Wanger's Vogues of 1938 (Walter Wanger's Vogues of 1938)
   "They Can't Take That Away From Me", musica di George Gershwin, testo di Ira Gershwin - Voglio danzare con te (Shall We Dance)
   "Whispers in the Dark", musica di Frederick Hollander, testo di Leo Robin - Artisti e modelle (Artists and Models)

Migliore coreografia
   Hermes Pan - "Fun House" da Una magnifica avventura (A Damsel in Distress)
   Busby Berkeley - "The Finale" da Invito alla danza (Varsity Show)
   Bobby Connolly - "Too Marvelous for Words" da Ready, Willing and Able (Ready, Willing and Able)
   Dave Gould - "All God's Children Got Rhythm" da Un giorno alle corse (A Day at the Races)
   Sammy Lee - "Swing Is Here to Stay" da Alì Babà va in città (Ali Baba Goes to Town)
   Harry Losee - "Prince Igor Suite" da Scandalo al Grand Hotel (Thin Ice)
   LeRoy Prinz - "Luau" da Waikiki Wedding (Waikiki Wedding)

Miglior sonoro
   Thomas T. Moulton e United Artists Studio Sound Department - Uragano (The Hurricane)
   Douglas Shearer e Metro-Goldwyn-Mayer Studio Sound Department - Primavera (Maytime)
   Homer G. Tasker e Universal Studio Sound Department - Cento uomini e una ragazza (One Hundred Men and a Girl)
   A. E. Kaye e Grand National Studio Sound Department - Una ragazza puro sangue (The Girl Said No)
   Nathan Levinson e Warner Bros. Studio Sound Department - Emilio Zola (The Life of Emile Zola)
   John P. Livadary e Columbia Studio Sound Department - Orizzonte perduto (Lost Horizon)
   Elmer A. Raguse e Hal Roach Studio Sound Department - La via dell'impossibile (Topper)
   E. H. Hansen e 20th Century-Fox Studio Sound Department - L'incendio di Chicago (In Old Chicago)
   Loren L. Ryder e Paramount Studio Sound Department - Un mondo che sorge (Wells Fargo)
   John Aalberg e RKO Radio Studio Sound Department - Una donna in gabbia (Hitting a New High)

Miglior cortometraggio
   The Private Life of the Gannets, regia di Julian Huxley
   A Night at the Movies, regia di Roy Rowland
   Romance of Radium, regia di Jacques Tourneur

Miglior cortometraggio a 2 bobine
   Torture Money, regia di Harold S. Bucquet
   Deep South, regia di Leslie Goodwins
   Should Wives Work?, regia di Leslie Goodwins

Miglior cortometraggio a colori
   Penny Wisdom, regia di David Miller
   The Man without a Country, regia di Crane Wilbur
   Popular Science J-7-1, regia di Gayne Whitman

Miglior cortometraggio d'animazione
   The Old Mill
   Educated Fish, regia di David Fleischer
   The Little Match Girl, regia di Arthur Davis

Premio speciale
   A Mack Sennett per i suoi ultimi contributi alla tecnica della commedia sullo schermo.
   A Edgar Bergen per la creazione del suo personaggio comico Charlie McCarthy.
   A W. Howard Greene per la fotografia a colori di È nata una stella (A Star Is Born).
   Al The Museum of Modern Art Film Library per la significativa opera di raccolta di film dal 1895 ad oggi e per averla resa disponibile, per la prima volta al pubblico, come strumento per lo studio dell'evoluzione storica ed estetica del cinema...

Premio alla memoria Irving G. Thalberg
   A Darryl F. Zanuck

wiki commons
Il contenuto originale e aggiornato di questo documento è visibile alla pagina:
http://it.wikipedia.org/wiki/Premio_Oscar
Le immagini presenti in questa pagina provengono da Wikimedia Commons.
Le informazioni riportate in questa pagina sono state utilizzate in accordo e
nel rispetto della licenza GNU Free Documentation License
Wikimedia Commons

↑ Inizio pagina



left right
Copyright © 1994-2017 Genux.com s.r.l. - P.I. 03412460234 - Ultimo aggiornamento: 17/10/2017 - Versione: 7.020.2
Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari. E' vietata la riproduzione anche parziale. Le informazioni riportate sul sito sono soggette a modifiche senza preavviso.