genux.com - Internet store
Registrati ora!   Tracking Ordine | Esci
    
left right
Ricerca / Search

» Ricerca avanzata

Film DVD

Studios

 

Sei in: Genux / Film DVD / Premi cinematograficiOscar

Academy of Motion Picture Arts and Sciences (Premio Oscar)
Anno 1948
La 20a edizione della cerimonia di premiazione degli Oscar si è tenuta il 20 marzo 1948 a Los Angeles, allo Shrine Civic Auditorium.
Vengono di seguito indicati con il simbolo verde i vincitori. Ove ricorrente e disponibile, viene indicato il titolo in lingua italiana e quello in lingua originale tra parentesi.

Miglior film
   Barriera invisibile (Gentleman's Agreement), regia di Elia Kazan
   La moglie del Vescovo (The Bishop's Wife), regia di Henry Koster
   Odio implacabile (Crossfire), regia di Edward Dmytryk
   Grandi speranze (Great Expectations), regia di David Lean
   Miracolo nella 34ma strada (Miracle on 34th Street), regia di Les Mayfield

Miglior regia
   Elia Kazan - Barriera invisibile (Gentleman's Agreement)
   Henry Koster - La moglie del Vescovo (The Bishop's Wife)
   Edward Dmytryk - Odio implacabile (Crossfire)
   George Cukor - Doppia vita (A Double Life)
   David Lean - Grandi speranze (Great Expectations)

Miglior attore protagonista
   Ronald Colman - Doppia vita (A Double Life)
   John Garfield - Anima e corpo (Body and Soul)
   Gregory Peck - Barriera invisibile (Gentleman's Agreement)
   William Powell - Vita col padre (Life with Father)
   Michael Redgrave - Il lutto s'addice ad Elettra (Mourning Becomes Electra)

Migliore attrice protagonista
   Loretta Young - La moglie celebre (The Farmer's Daughter)
   Joan Crawford - Anime in delirio (Possessed)
   Susan Hayward - Una donna distrusse (Smash-Up - The Story of a Woman)
   Dorothy McGuire - Barriera invisibile (Gentleman's Agreement)
   Rosalind Russell - Il lutto s'addice ad Elettra (Mourning Becomes Electra)

Miglior attore non protagonista
   Edmund Gwenn - Miracolo nella 34ma strada (Miracle on 34th Street)
   Charles Bickford - La moglie celebre (The Farmer's Daughter)
   Thomas Gomez - Fiesta e sangue (Ride the Pink Horse)
   Robert Ryan - Odio implacabile (Crossfire)
   Richard Widmark - Il bacio della morte (Kiss of Death)

Migliore attrice non protagonista
   Celeste Holm - Barriera invisibile (Gentleman's Agreement)
   Ethel Barrymore - Il caso Paradine (The Paradine Case)
   Gloria Grahame - Odio implacabile (Crossfire)
   Marjorie Main - Io e l'uovo (The Egg and I)
   Anne Revere - Barriera invisibile (Gentleman's Agreement)

Miglior soggetto
   Valentine Davies - Miracolo nella 34ma strada (Miracle on 34th Street)
   Herbert Clyde Lewis e Frederick Stephani - Accadde nella 5a strada (It Happened on Fifth Avenue)
   Georges Chaperot e Rene Wheeler - La gabbia degli usignoli (La cage aux rossignols)
   Eleazar Lipsky - Il bacio della morte (Kiss of Death)
   Dorothy Parker e Frank Cavett - Una donna distrusse (Smash-Up - The Story of a Woman)

Miglior sceneggiatura
   George Seaton - Miracolo nella 34ma strada (Miracle on 34th Street)
   Richard Murphy - Boomerang - L'arma che uccide (Boomerang!)
   John Paxton - Odio implacabile (Crossfire)
   Moss Hart - Barriera invisibile (Gentleman's Agreement)
   David Lean, Anthony Havelock-Allan e Ronald Neame - Grandi speranze (Great Expectations)

Miglior sceneggiatura originale
   Sidney Sheldon - Vento di primavera (The Bachelor and the Bobby-Soxer)
   Abraham Polonsky - Anima e corpo (Body and Soul)
   Ruth Gordon e Garson Kanin - Doppia vita (A Double Life)
   Charles Chaplin - Monsieur Verdoux (Monsieur Verdoux)
   Sergio Amidei, Adolfo Franci, Cesare Giulio Viola e Cesare Zavattini - Sciuscià (Sciuscià)

Miglior fotografia
   Guy Green - Grandi speranze (Great Expectations)
   Charles B. Lang Jr. - Il fantasma e la signora Muir (The Ghost and Mrs. Muir)
   George Folsey - Il delfino verde (Green Dolphin Street)
   Jack Cardiff - Narciso nero (Black Narcissus)
   Peverell Marley e William V. Skall - Vita col padre (Life with Father)
   Harry Jackson - Come nacque il nostro amore (Mother Wore Tights)

Miglior montaggio
   Francis Lyon e Robert Parrish - Anima e corpo (Body and Soul)
   Monica Collingwood - La moglie del Vescovo (The Bishop's Wife)
   Harmon Jones - Barriera invisibile (Gentleman's Agreement)
   George White - Il delfino verde (Green Dolphin Street)
   Fergus McDonell - Fuggiasco (Odd Man Out)

Miglior scenografia
   John Bryan e Wilfred Shingleton - Grandi speranze (Great Expectations)
   Lyle Wheeler, Maurice Ransford, Thomas Little e Paul S. Fox - La superba creola (The Foxes of Harrow)
   Alfred Junge - Narciso nero (Black Narcissus)
   Robert M. Haas e George James Hopkins - Vita col padre (Life with Father)

Migliori effetti speciali
   A. Arnold Gillespie, Warren Newcombe, Douglas Shearer e Michael Steinore - Il delfino verde (Green Dolphin Street)
   Farciot Edouart, Devereux Jennings, Gordon Jennings, Wallace Kelley, Paul Lerpae e George Dutton - Gli invincibili (Unconquered)

Migliore colonna sonora
   Miklos Rozsa - Doppia vita (A Double Life)
   David Raksin - Ambra (Forever Amber)
   Hugo Friedhofer - La moglie del Vescovo (The Bishop's Wife)
   Max Steiner - Vita col padre (Life with Father)
   Alfred Newman - Il Capitano di Castiglia (Captain from Castile)
   Alfred Newman - Come nacque il nostro amore (Mother Wore Tights)
   Ray Heindorf e Max Steiner - My Wild Irish Rose (My Wild Irish Rose)
   Robert Emmett Dolann - Avventura in Brasile (Road to Rio)
   Daniele Amfitheatrof, Paul J. Smith e Charles Wolcott - I racconti dello zio Tom (Song of the South)
   Johnny Green - La matadora (Fiesta)

Miglior canzone
   "Zip-A-Dee-Doo-Dah", musica di Allie Wrubel, testo di Ray Gilbert - I racconti dello zio Tom (Song of the South)
   "A Gal in Calico", musica di Arthur Schwartz, testo di Leo Robin - L'ora,il luogo e la ragazza (The Time, the Place and the Girl)
   "I Wish I Didn't Love You So", musica e testo di Frank Loesser - La storia di Pearl White (The Perils of Pauline)
   "Pass That Peace Pipe", musica e testo di Ralph Blane, Roger Edens e Hugh Martin - Good News (Good News)
   "You Do", musica di Josef Myrow, testo di Mack Gordon - Come nacque il nostro amore (Mother Wore Tights)

Miglior sonoro
   Gordon Sawyer e Samuel Goldwyn Studio Sound Department - La moglie del Vescovo (The Bishop's Wife)
   Douglas Shearer e Metro-Goldwyn-Mayer Studio Sound Department - Il delfino verde (Green Dolphin Street)
   Jack R. Whitney e Sound Service Inc. - T-Men contro i fuorilegge (T-Men)

Miglior documentario
   Design for Death (Design for Death), regia di Helen Palmer e Theodor Seuss Geisel
   Journey into Medicine (Journey into Medicine), regia di United States Department of State
   The World Is Rich (The World Is Rich), regia di Paul Rotha

Miglior cortometraggio
   Goodbye, Miss Turlock (Goodbye, Miss Turlock), regia di Edward L. Cahn
   Brooklyn, U.S.A. (Brooklyn, U.S.A.), regia di Arthur Cohen
   Moon Rockets (Moon Rockets), regia di Robert Carlisle
   Now You See It (Now You See It), regia di Richard L. Cassell
   So You Want to Be in Pictures (So You Want to Be in Pictures), regia di Richard L. Bare

Miglior cortometraggio a 2 bobine
   Climbing the Matterhorn (Climbing the Matterhorn), regia di Irving Allen
   Champagne for Two (Champagne for Two), regia di Mel Epstein
   Fight of the Wild Stallions (Fight of the Wild Stallions), regia di Thomas Mead
   Give Us the Earth (Give Us the Earth), regia di Gunther von Fritsch
   A Voice Is Born: The Story of Niklos Gafni (A Voice Is Born: The Story of Niklos Gafni), regia di Ben Blake

Miglior cortometraggio documentario
   First Steps (First Steps), regia di Hans Burger
   Passport to Nowhere (Passport to Nowhere), regia di Frederic Ullman Jr.
   School in the Mailbox (School in the Mailbox), regia di Australian News & Information Bureau

Miglior cortometraggio d'animazione
   Tweetie Pie (Tweetie Pie), regia di Friz Freleng
   Chip An' Dale (Chip An' Dale), regia di Jack Hannah
   Dr. Jekyll and Mr. Mouse (Dr. Jekyll and Mr. Mouse), regia di Joseph Barbera e William Hanna
   Pluto's Blue Note (Pluto's Blue Note), regia di Charles A. Nichols
   Tubby the Tuba (Tubby the Tuba), regia di George Pal

Premio speciale al miglior film straniero
   Sciuscià (Sciuscià), regia di Vittorio De Sica (Italia)

Premio speciale
   A James Baskett per la sua abile e calda interpretazione dello zio Remus, amico e narratore ai bambini del mondo, nel film della Walt Disney I racconti dello zio Tom.
   A Bill & Coo nel quale arte e pazienza si mescolano in un nuovo e divertente uso del mezzo cinematografico.
   A William N. Selig, Albert E. Smith, Thomas Armat e George K. Spoor un gruppo di pionieri le cui convinzioni in un nuovo mezzo e i cui contributi al suo sviluppo, spianarono la strada sul quale il cinema è progredito, dall'oscurità alla fama mondiale.

wiki commons
Il contenuto originale e aggiornato di questo documento è visibile alla pagina:
http://it.wikipedia.org/wiki/Premio_Oscar
Le immagini presenti in questa pagina provengono da Wikimedia Commons.
Le informazioni riportate in questa pagina sono state utilizzate in accordo e
nel rispetto della licenza GNU Free Documentation License
Wikimedia Commons

↑ Inizio pagina



left right
Copyright © 1994-2017 Genux.com s.r.l. - P.I. 03412460234 - Ultimo aggiornamento: 21/10/2017 - Versione: 7.020.2
Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari. E' vietata la riproduzione anche parziale. Le informazioni riportate sul sito sono soggette a modifiche senza preavviso.