genux.com - Internet store
Registrati ora!   Tracking Ordine | Esci
    
left right
Ricerca / Search

» Ricerca avanzata

Film DVD

Studios

 

Sei in: Genux / Film DVD / Premi cinematograficiOscar

Academy of Motion Picture Arts and Sciences (Premio Oscar)
Anno 1949
La 21a edizione della cerimonia di premiazione degli Oscar si è tenuta il 24 marzo 1949 a Hollywood, all' Academy Award Theater, condotta dall'attore Robert Montgomery.
Vengono di seguito indicati con il simbolo verde i vincitori. Ove ricorrente e disponibile, viene indicato il titolo in lingua italiana e quello in lingua originale tra parentesi.

Miglior film
   Amleto (Hamlet), regia di Laurence Olivier
   Johnny Belinda (Johnny Belinda), regia di Jean Negulesco
   Scarpette rosse (The Red Shoes), regia di Michael Powell e Emeric Pressburger
   La fossa dei serpenti (The Snake Pit), regia di Anatole Litvak
   Il tesoro della Sierra Madre (The Treasure of the Sierra Madre), regia di John Huston

Miglior regia
   John Huston - Il tesoro della Sierra Madre (The Treasure of the Sierra Madre)
   Laurence Olivier - Amleto (Hamlet)
   Jean Negulesco - Johnny Belinda (Johnny Belinda)
   Fred Zinnemann - Odissea tragica (The Search)
   Anatole Litvak - La fossa dei serpenti (The Snake Pit)

Miglior attore protagonista
   Laurence Olivier - Amleto (Hamlet)
   Lew Ayres - Johnny Belinda (Johnny Belinda)
   Montgomery Clift - Odissea tragica (The Search)
   Dan Dailey - When My Baby Smiles at Me (When My Baby Smiles at Me)
   Clifton Webb - Governante rubacuori (Sitting Pretty)

Migliore attrice protagonista
   Jane Wyman - Johnny Belinda (Johnny Belinda)
   Ingrid Bergman - Giovanna d'Arco (Joan of Arc)
   Olivia de Havilland - La fossa dei serpenti (The Snake Pit)
   Irene Dunne - Mamma ti ricordo (I Remember Mama)
   Barbara Stanwyck - Il terrore corre sul filo (Sorry, Wrong Number)

Miglior attore non protagonista
   Walter Huston - Il tesoro della Sierra Madre (The Treasure of the Sierra Madre)
   Charles Bickford - Johnny Belinda (Johnny Belinda)
   José Ferrer - Giovanna d'Arco (Joan of Arc)
   Oscar Homolka - Mamma ti ricordo (I Remember Mama)
   Cecil Kellaway - L'isola del desiderio (The Luck of the Irish)

Migliore attrice non protagonista
   Claire Trevor - L'isola di corallo (Key Largo)
   Barbara Bel Geddes - Mamma ti ricordo (I Remember Mama)
   Ellen Corby - Mamma ti ricordo (I Remember Mama)
   Agnes Moorehead - Johnny Belinda (Johnny Belinda)
   Jean Simmons - Amleto (Hamlet)

Miglior soggetto
   Richard Schweizer e David Wechsler - Odissea tragica (The Search)
   Malvin Wald - La città nuda (The Naked City)
   Frances Flaherty e Robert Flaherty - La storia della Louisiana (Louisiana Story)
   Borden Chase - Il fiume rosso (Red River)
   Emeric Pressburger - Scarpette rosse (The Red Shoes)

Miglior sceneggiatura
   John Huston - Il tesoro della Sierra Madre (The Treasure of the Sierra Madre)
   Charles Brackett, Billy Wilder e Richard L. Breen - Scandalo internazionale (A Foreign Affair)
   Irmgard Von Cube e Allen Vincent - Johnny Belinda (Johnny Belinda)
   Richard Schweizer e David Wechsler - Odissea tragica (The Search)
   Frank Partos e Millen Brand - La fossa dei serpenti (The Snake Pit)

Miglior fotografia
   William Daniels - La città nuda (The Naked City)
   Charles B. Lang Jr. - Scandalo internazionale (A Foreign Affair)
   Nicholas Musuraca - Mamma ti ricordo (I Remember Mama)
   Ted McCord - Johnny Belinda (Johnny Belinda)
   Joseph August - Il ritratto di Jennie (Portrait of Jennie)
   Joseph Valentine, William V. Skall e Winton Hoch - Giovanna d'Arco (Joan of Arc)
   Charles G. Clarke - I verdi pascoli del Wyoming (Green Grass of Wyoming)
   William Snyder - Gli amori di Carmen (The Loves of Carmen)
   Robert Planck - I tre moschettieri (The Three Musketeers)

Miglior montaggio
   Paul Weatherwax - La città nuda (The Naked City)
   Frank Sullivan - Giovanna d'Arco (Joan of Arc)
   David Weisbart - Johnny Belinda (Johnny Belinda)
   Christian Nyby - Il fiume rosso (Red River)
   Reginald Mills - Scarpette rosse (The Red Shoes)

Miglior scenografia
   Roger K. Furse e Carmen Dillon - Amleto (Hamlet)
   Robert Haas e William Wallace - Johnny Belinda (Johnny Belinda)
   Richard Day, Edwin Casey Roberts e Joseph Kish - Giovanna d'Arco (Joan of Arc)
   Hein Heckroth e Arthur Lawson - Scarpette rosse (The Red Shoes)

Migliori costumi
   Roger K. Furse - Amleto (Hamlet)
   Irene - La moglie ricca (B. F.'s Daughter)
   Edith Head e Gile Steele - Il valzer dell'Imperatore (The Emperor Waltz)
   Dorothy Jeakins e Karinska - Giovanna d'Arco (Joan of Arc)

Migliori effetti speciali
   Paul Eagler, J. McMillan Johnson, Russell Shearman, Clarence Slifer, Charles Freeman e James G. Stewart - Il ritratto di Jennie (Portrait of Jennie)
   Ralph Hammeras, Fred Sersen, Edward Snyder e Roger Heman - Il figlio della tempesta (Deep Waters)

Migliore colonna sonora
   Brian Easdale - Scarpette rosse (The Red Shoes)
   William Walton - Amleto (Hamlet)
   Hugo Friedhofer - Giovanna d'Arco (Joan of Arc)
   Max Steiner - Johnny Belinda (Johnny Belinda)
   Alfred Newman - La fossa dei serpenti (The Snake Pit)
   Johnny Green e Roger Edens - Ti amavo senza saperlo (Easter Parade)
   Victor Young - Il valzer dell'Imperatore (The Emperor Waltz)
   Lennie Hayton - Il pirata (The Pirate)
   Ray Heindorf - Amore sotto coperta (Romance on the High Seas)
   Alfred Newman - When My Baby Smiles at Me (When My Baby Smiles at Me)

Miglior canzone
   "Buttons and Bows", musica e testo di Jay Livingston e Ray Evans - Viso pallido (The Paleface)
   "For Every Man There's a Woman", musica di Harold Arlen, testo di Leo Robin - Casbah (Casbah)
   "It's Magic", musica di Jule Styne, testo di Sammy Cahn - Amore sotto coperta (Romance on the High Seas)
   "This Is the Moment", musica di Frederick Hollander, testo di Leo Robin - La signora in ermellino (That Lady in Ermine)
   "The Woody Woodpecker Song", musica e testo di Ramey Idriss e George Tibbles - Wet Blanket Policy (Wet Blanket Policy)

Miglior sonoro
   Thomas T. Moulton e 20th Century-Fox Studio Sound Department - La fossa dei serpenti (The Snake Pit)
   Daniel J. Bloomberg e Republic Studio Sound Department - La luna sorge (Moonrise)
   Nathan O. Levinson e Warner Bros. Studio Sound Department - Johnny Belinda (Johnny Belinda)

Miglior documentario
   The Secret Land (The Secret Land), regia di Orville O. Dull
   The Quiet One (The Quiet One), regia di Sidney Meyers

Miglior cortometraggio
   Symphony of a City (Människor i stad), regia di Arne Sucksdorff
   Annie Was a Wonder (Annie Was a Wonder), regia di Edward L. Cahn
   Cinderella Horse (Cinderella Horse), regia di Gordon Hollingshead
   So You Want to Be on the Radio (So You Want to Be on the Radio), regia di Richard L. Bare
   You Can't Win (You Can't Win), regia di Dave O'Brien

Miglior cortometraggio a 2 bobine
   Seal Island (Seal Island), regia di James Algar
   Calgary Stampede (Calgary Stampede), regia di Saul Elkins
   Going to Blazes (Going to Blazes), regia di Gunther von Fritsch
   Samba-Mania (Samba-Mania), regia di Billy Daniel
   Snow Capers (Snow Capers), regia di Thomas Mead

Miglior cortometraggio documentario
   Toward Independence (Toward Independence), regia di United States Army
   Heart to Heart (Heart to Heart), regia di Gunther von Fritsch
   Operation Vittles (Operation Vittles), regia di United States Army Air Force

Miglior cortometraggio d'animazione
   The Little Orphan (The Little Orphan), regia di Joseph Barbera e William Hanna
   Mickey and the Seal (Mickey and the Seal), regia di Charles A. Nichols
   Mouse Wreckers (Mouse Wreckers), regia di Chuck Jones
   Robin Hoodlum (Robin Hoodlum), regia di John Hubley
   Tea for Two Hundred (Tea for Two Hundred), regia di Jack Hannah

Premio speciale al miglior film straniero
   Monsieur Vincent (Monsieur Vincent), regia di Maurice Cloche (Francia)

Premio speciale
   A Sid Grauman, maestro dell'intrattenimento, che ha elevato gli standard delle esibizioni nel cinema.
   A Adolph Zukor, un uomo che è stato definito il padre dei lungometraggi in America, per il suo lavoro nell'industria cinematografica per un periodo di oltre quarant'anni.
   A Walter Wanger per i suoi servizi all'industria cinematografica, in aggiunta alla sua statura morale nella comunità mondiale per la produzione del film Giovanna d'Arco.
   A Jean Hersholt per i servizi resi all' Academy durante il periodo di quattro anni come presidente.

Premio giovanile
   A Ivan Jandl

Premio alla memoria Irving G. Thalberg
   A Jerry Wald

wiki commons
Il contenuto originale e aggiornato di questo documento è visibile alla pagina:
http://it.wikipedia.org/wiki/Premio_Oscar
Le immagini presenti in questa pagina provengono da Wikimedia Commons.
Le informazioni riportate in questa pagina sono state utilizzate in accordo e
nel rispetto della licenza GNU Free Documentation License
Wikimedia Commons

↑ Inizio pagina



left right
Copyright © 1994-2017 Genux.com s.r.l. - P.I. 03412460234 - Ultimo aggiornamento: 19/10/2017 - Versione: 7.020.2
Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari. E' vietata la riproduzione anche parziale. Le informazioni riportate sul sito sono soggette a modifiche senza preavviso.