genux.com - Internet store
Registrati ora!   Tracking Ordine | Esci
    
left right
Ricerca / Search

╗ Ricerca avanzata

Film DVD

Studios

 

Sei in: Genux / Film DVD / Premi cinematograficiOscar

Academy of Motion Picture Arts and Sciences (Premio Oscar)
Anno 1952
La 24a edizione della cerimonia di premiazione degli Oscar si Ŕ tenuta il 20 marzo 1952 a Los Angeles, al RKO Pantages Theatre, condotta dall'attore comico Danny Kaye.
Vengono di seguito indicati con il simbolo verde i vincitori. Ove ricorrente e disponibile, viene indicato il titolo in lingua italiana e quello in lingua originale tra parentesi.

Miglior film
   Un americano a Parigi (An American in Paris), regia di Vincente Minnelli
   I dannati (Decision before Dawn), regia di Anatole Litvak
   Un posto al sole (A Place in the Sun), regia di George Stevens
   Quo Vadis? (Quo Vadis), regia di Mervyn LeRoy
   Un tram che si chiama Desiderio (A Streetcar Named Desire), regia di Elia Kazan

Miglior regia
   George Stevens - Un posto al sole (A Place in the Sun)
   Vincente Minnelli - Un americano a Parigi (An American in Paris)
   William Wyler - PietÓ per i giusti (Detective Story)
   Elia Kazan - Un tram che si chiama Desiderio (A Streetcar Named Desire)
   John Huston - La Regina d'Africa (The African Queen)

Miglior attore protagonista
   Humphrey Bogart - La Regina d'Africa (The African Queen)
   Marlon Brando - Un tram che si chiama Desiderio (A Streetcar Named Desire)
   Montgomery Clift - Un posto al sole (A Place in the Sun)
   Arthur Kennedy - Vittoria sulle tenebre (Bright Victory)
   Fredric March - Morte di un commesso viaggiatore (Death of a Salesman)

Migliore attrice protagonista
   Vivien Leigh - Un tram che si chiama Desiderio (A Streetcar Named Desire)
   Katharine Hepburn - La Regina d'Africa (The African Queen)
   Eleanor Parker - PietÓ per i giusti (Detective Story)
   Shelley Winters - Un posto al sole (A Place in the Sun)
   Jane Wyman - Pi¨ forte dell'amore (The Blue Veil)

Miglior attore non protagonista
   Karl Malden - Un tram che si chiama Desiderio (A Streetcar Named Desire)
   Leo Genn - Quo Vadis? (Quo Vadis)
   Kevin McCarthy - Morte di un commesso viaggiatore (Death of a Salesman)
   Peter Ustinov - Quo Vadis? (Quo Vadis)
   Gig Young - Alcool (Come Fill the Cup)

Migliore attrice non protagonista
   Kim Hunter - Un tram che si chiama Desiderio (A Streetcar Named Desire)
   Joan Blondell - Pi¨ forte dell'amore (The Blue Veil)
   Mildred Dunnock - Morte di un commesso viaggiatore (Death of a Salesman)
   Lee Grant - PietÓ per i giusti (Detective Story)
   Thelma Ritter - La madre dello sposo (The Mating Season)

Miglior soggetto
   Paul Dehn e James Bernard - Minaccia atomica (Seven Days to Noon)
   Oscar Millard - Le rane del mare (The Frogmen)
   Budd Boetticher e Ray Nazarro - L'amante del torero (Bullfighter and the Lady)
   Alfred Hayes e Stewart Stern - Teresa (Teresa)
   Robert Riskin e Liam O'Brien - ╚ arrivato lo sposo (Here Comes the Groom)

Miglior sceneggiatura
   Michael Wilson e Harry Brown - Un posto al sole (A Place in the Sun)
   James Agee e John Huston - La Regina d'Africa (The African Queen)
   Philip Yordan e Robert Wyler - PietÓ per i giusti (Detective Story)
   Max Ophuls e Jacques Natanson - La Ronde - Il piacere e l'amore (La Ronde)
   Tennessee Williams - Un tram che si chiama Desiderio (A Streetcar Named Desire)

Migliori soggetto e sceneggiatura
   Alan Jay Lerner - Un americano a Parigi (An American in Paris)
   Billy Wilder, Lesser Samuels e Walter Newman - L'asso nella manica (The Big Carnival)
   Philip Dunne - Davide e Betsabea (David and Bathsheba)
   Clarence Greene e Russell Rouse - La bambina nel pozzo (The Well)
   Robert Pirosh - Allo sbaraglio (Go For Broke!)

Miglior fotografia
   William C. Mellor - Un posto al sole (A Place in the Sun)
   Frank Planer - Morte di un commesso viaggiatore (Death of a Salesman)
   Norbert Brodine - Le rane del mare (The Frogmen)
   Robert Burks - L'altro uomo (Strangers on a Train)
   Harry Stradling - Un tram che si chiama Desiderio (A Streetcar Named Desire)
   Alfred Gilks e John Alton - Un americano a Parigi (An American in Paris)
   Charles Rosher - Show Boat (Show Boat)
   Robert Surtees e William V. Skall - Quo Vadis? (Quo Vadis)
   John F. Seitz e W. Howard Greene - Quando i mondi si scontrano (When Worlds Collide)
   Leon Shamroy - Davide e Betsabea (David and Bathsheba)

Miglior montaggio
   William Hornbeck - Un posto al sole (A Place in the Sun)
   Adrienne Fazan - Un americano a Parigi (An American in Paris)
   Dorothy Spencer - I dannati (Decision before Dawn)
   Ralph E. Winters - Quo Vadis? (Quo Vadis)
   Chester Schaeffer - La bambina nel pozzo (The Well)

Miglior scenografia
   Richard Day e George James Hopkins - Un tram che si chiama Desiderio (A Streetcar Named Desire)
   Lyle Wheeler, Leland Fuller, Thomas Little e Fred J. Rode - La quattordicesima ora (Fourteen Hours)
   Lyle Wheeler, John DeCuir, Thomas Little e Paul S. Fox - Ho paura di lui (House on Telegraph Hill)
   D'Eaubonne - La Ronde - Il piacere e l'amore (La Ronde)
   Cedric Gibbons, Paul Groesse, Edwin B. Willis e Jack D. Moore - L'ingenua maliziosa (Too Young to Kiss)
   Cedric Gibbons, Preston Ames, Edwin B. Willis e Keogh Gleason - Un americano a Parigi (An American in Paris)
   Lyle Wheeler, George Davis, Thomas Little e Paul S. Fox - Davide e Betsabea (David and Bathsheba)
   Lyle Wheeler, Leland Fuller, Joseph C. Wright, Thomas Little e Walter M. Scott - Divertiamoci stanotte (On the Riviera)
   William A. Horning, Cedric Gibbons, Edward Carfagno e Hugh Hunt - Quo Vadis? (Quo Vadis)
   Hein Heckroth - I racconti di Hoffmann (Tales of Hoffmann)

Migliori costumi
   Edith Head - Un posto al sole (A Place in the Sun)
   Walter Plunkett e Gile Steele - Kind Lady (Kind Lady)
   Charles LeMaire e Renie - Mariti su misura (The Model and the Marriage Broker)
   Edward Stevenson e Margaret Furse - Un monello alla corte d'Inghilterra (The Mudlark)
   Lucinda Ballard - Un tram che si chiama Desiderio (A Streetcar Named Desire)
   Orry-Kelly, Walter Plunkett e Irene Sharaff - Un americano a Parigi (An American in Paris)
   Charles LeMaire e Edward Stevenson - Davide e Betsabea (David and Bathsheba)
   Helen Rose e Gile Steele - Il grande Caruso (The Great Caruso)
   Herschel McCoy - Quo Vadis? (Quo Vadis)
   Hein Heckroth - I racconti di Hoffmann (Tales of Hoffmann)

Migliori effetti speciali
   Paramount - Quando i mondi si scontrano (When Worlds Collide)

Migliore colonna sonora
   Franz Waxman - Un posto al sole (A Place in the Sun)
   Mikl˛s R˛zsa - Quo Vadis? (Quo Vadis)
   Alfred Newman - Davide e Betsabea (David and Bathsheba)
   Alex North - Un tram che si chiama Desiderio (A Streetcar Named Desire)
   Alex North - Morte di un commesso viaggiatore (Death of a Salesman)
   Johnny Green e Saul Chaplin - Un americano a Parigi (An American in Paris)
   Oliver Wallace - Alice nel paese delle meraviglie (Alice in Wonderland)
   Peter Herman Adler e Johnny Green - Il grande Caruso (The Great Caruso)
   Alfred Newman - Divertiamoci stanotte (On the Riviera)
   Adolph Deutsch e Conrad Salinger - Show Boat (Show Boat)

Miglior canzone
   "In the Cool, Cool, Cool of the Evening", musica di Hoagy Carmichael, testo di Johnny Mercer - ╚ arrivato lo sposo (Here Comes the Groom)
   "A Kiss to Build a Dream On", musica e testo di Bert Kalmar, Harry Ruby e Oscar Hammerstein II - La donna del gangster (The Strip)
   "Never", musica di Lionel Newman, testo di Eliot Daniel - Un'avventura meravigliosa (Golden Girl)
   "Too Late Now", musica di Burton Lane, testo di Alan Jay Lerner - Sua Altezza si sposa (Royal Wedding)
   "Wonder Why", musica di Nicholas Brodszky, testo di Sammy Cahn - Ricca, giovane e bella (Rich, Young and Pretty)

Miglior sonoro
   Douglas Shearer e Metro-Goldwyn-Mayer Studio Sound Department - Il grande Caruso (The Great Caruso)
   Leslie I. Carey e Universal-International Studio Sound Department - Vittoria sulle tenebre (Bright Victory)
   Gordon Sawyer e Samuel Goldwyn Studio Sound Department - Di fronte all'uragano (I Want You)
   Nathan Levinson e Warner Bros. Studio Sound Department - Un tram che si chiama Desiderio (A Streetcar Named Desire)
   John O. Aalberg e RKO Radio Studio Sound Department - Quattro ragazze all'abbordaggio (Two Tickets to Broadway)

Miglior documentario
   Kon Tiki (Kon-Tiki), regia di Thor Heyerdahl
   I Was a Communist for the F.B.I. (I Was a Communist for the F.B.I.), regia di Gordon Douglas

Miglior cortometraggio
   Ridin' the Rails (Ridin' the Rails), regia di Jack Eaton
   The Story of Time (The Story of Time), regia di Robert G. Leffingwell
   World of Kids (World of Kids), regia di Robert Youngson

Miglior cortometraggio a 2 bobine
   Nature's Half Acre (Nature's Half Acre), regia di James Algar
   Balzac (Balzac), regia di Jean Vidal
   Danger under the Sea (Danger under the Sea), regia di Jacques-Yves Cousteau

Miglior cortometraggio documentario
   Benjy (Benjy), regia di Fred Zinnemann
   One Who Came Back (One Who Came Back), regia di Owen Crump
   The Seeing Eye (The Seeing Eye), regia di Gordon Hollingshead

Miglior cortometraggio d'animazione
   Two Mouseketeers (Two Mouseketeers), regia di Joseph Barbera e William Hanna
   Lambert, the Sheepish Lion (Lambert, the Sheepish Lion), regia di Jack Hannah
   Rooty Toot Toot (Rooty Toot Toot), regia di John Hubley

Premio onorario al miglior film straniero
   Rashomon (Rashomon), regia di Akira Kurosawa (Giappone)

Premio alla carriera
   A Gene Kelly in apprezzamento alla sua versatilitÓ come attore, cantante, regista e ballerino ed in particolar modo per i suoi brillanti risultati nell'arte della coreografia nei film.

Premio alla memoria Irving G. Thalberg
   A Arthur Freed

wiki commons
Il contenuto originale e aggiornato di questo documento Ŕ visibile alla pagina:
http://it.wikipedia.org/wiki/Premio_Oscar
Le immagini presenti in questa pagina provengono da Wikimedia Commons.
Le informazioni riportate in questa pagina sono state utilizzate in accordo e
nel rispetto della licenza GNU Free Documentation License
Wikimedia Commons

↑ Inizio pagina



left right
Copyright ę 1994-2017 Genux.com s.r.l. - P.I. 03412460234 - Ultimo aggiornamento: 19/10/2017 - Versione: 7.020.2
Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari. E' vietata la riproduzione anche parziale. Le informazioni riportate sul sito sono soggette a modifiche senza preavviso.