genux.com - Internet store
Registrati ora!   Tracking Ordine | Esci
    
left right
Ricerca / Search

» Ricerca avanzata

Film DVD

Studios

 

Sei in: Genux / Film DVD / Premi cinematograficiOscar

Academy of Motion Picture Arts and Sciences (Premio Oscar)
Anno 1957
La 29a edizione della cerimonia di premiazione degli Oscar si è tenuta il 27 marzo 1957 a Los Angeles, al RKO Pantages Theatre, condotta dall'attore comico Jerry Lewis.
Vengono di seguito indicati con il simbolo verde i vincitori. Ove ricorrente e disponibile, viene indicato il titolo in lingua italiana e quello in lingua originale tra parentesi.

Miglior film
   Il giro del mondo in 80 giorni (Around the World in 80 Days), regia di Michael Anderson
   La legge del Signore (Friendly Persuasion), regia di William Wyler
   Il gigante (Giant), regia di George Stevens
   Il Re ed io (The King and I), regia di Ernest Lehman
   I dieci comandamenti (The Ten Commandments), regia di Cecil B. DeMille

Miglior regia
   George Stevens - Il gigante (Giant)
   Michael Anderson - Il giro del mondo in 80 giorni (Around the World in 80 Days)
   William Wyler - La legge del Signore (Friendly Persuasion)
   Walter Lang - Il Re ed io (The King and I)
   King Vidor - Guerra e pace (War and Peace)

Miglior attore protagonista
   Yul Brynner - Il Re ed io (The King and I)
   James Dean - Il gigante (Giant)
   Kirk Douglas - Brama di vivere (Lust for Life)
   Rock Hudson - Il gigante (Giant)
   Laurence Olivier - Riccardo III (Richard III)

Migliore attrice protagonista
   Ingrid Bergman - Anastasia (Anastasia)
   Carroll Baker - Baby Doll - La bambola viva (Baby Doll)
   Katharine Hepburn - Il mago della pioggia (The Rainmaker)
   Nancy Kelly - Il giglio nero (The Bad Seed)
   Deborah Kerr - Il Re ed io (The King and I)

Miglior attore non protagonista
   Anthony Quinn - Brama di vivere (Lust for Life)
   Don Murray - Fermata d'autobus (Bus Stop)
   Anthony Perkins - La legge del Signore (Friendly Persuasion)
   Mickey Rooney - La soglia dell'inferno (The Bold and the Brave)
   Robert Stack - Come le foglie al vento (Written on the Wind)

Migliore attrice non protagonista
   Dorothy Malone - Come le foglie al vento (Written on the Wind)
   Mildred Dunnock - Baby Doll - La bambola viva (Baby Doll)
   Eileen Heckart - Il giglio nero (The Bad Seed)
   Mercedes McCambridge - Il gigante (Giant)
   Patty McCormack - Il giglio nero (The Bad Seed)

Miglior soggetto
   Dalton Trumbo - La più grande corrida (The Brave One)
   Leo Katcher - Incantesimo (The Eddy Duchin Story)
   Edward Bernds e Elwood Ullman - Altà società (High Society)
   Jean Paul Sartre - Gli orgogliosi (Les orgueilleux)
   Cesare Zavattini - Umberto D. (Umberto D.)

Miglior sceneggiatura originale
   Albert Lamorisse - Il palloncino rosso (Le ballon rouge)
   Robert Lewin - La soglia dell'inferno (The Bold and the Brave)
   Andrew L. Stone - Salva la tua vita! (Julie)
   William Rose - La signora omicidi (The Ladykillers)
   Federico Fellini e Tullio Pinelli - La strada (La strada)

Miglior sceneggiatura non originale
   James Poe, John Farrow e S.J. Perelman - Il giro del mondo in 80 giorni (Around the World in 80 Days)
   Tennessee Williams - Baby Doll - La bambola viva (Baby Doll)
   Michael Wilson - La legge del Signore (Friendly Persuasion)
   Fred Guiol e Ivan Moffat - Il gigante (Giant)
   Norman Corwin - Brama di vivere (Lust for Life)

Miglior film straniero
   La strada (La strada), regia di Federico Fellini (Italia)
   Il capitano di Kopenick (Der hauptmann von Köpenick), regia di Helmut Käutner (Repubblica Federale Tedesca)
   L'arpa birmana (Biruma no tategoto), regia di Kon Ichikawa (Giappone)
   Gervaise (Gervaise), regia di René Clément (Francia)
   Qivitoq (Qivitoq), regia di Erik Balling (Danimarca)

Miglior fotografia
   Joseph Ruttenberg - Lassù qualcuno mi ama (Somebody Up There Likes Me)
   Boris Kaufman - Baby Doll - La bambola viva (Baby Doll)
   Hal Rosson - Il giglio nero (The Bad Seed)
   Burnett Guffey - Il colosso d'argilla (The Harder They Fall)
   Walter Strenge - Ostaggi dei banditi (Stagecoach to Fury)
   Lionel Lindon - Il giro del mondo in 80 giorni (Around the World in 80 Days)
   Harry Stradling Sr. - Incantesimo (The Eddy Duchin Story)
   Leon Shamroy - Il Re ed io (The King and I)
   Loyal Griggs - I dieci comandamenti (The Ten Commandments)
   Jack Cardiff - Guerra e pace (War and Peace)

Miglior montaggio
   Gene Ruggiero e Paul Weatherwax - Il giro del mondo in 80 giorni (Around the World in 80 Days)
   Merrill G. White - La più grande corrida (The Brave One)
   William Hornbeck, Philip W. Anderson e Jerome Thoms - Il gigante (Giant)
   Albert Akst - Lassù qualcuno mi ama (Somebody Up There Likes Me)
   Anne Bauchens - I dieci comandamenti (The Ten Commandments)

Miglior scenografia
   Cedric Gibbons, Malcolm F. Brown, Edwin B. Willis e Keogh Gleason - Lassù qualcuno mi ama (Somebody Up There Likes Me)
   Takashi Matsuyama - I sette samurai (Shichinin no samurai)
   Hal Pereira, A. Earl Hedrick, Sam Comer e Frank McKelvy - Anche gli eroi piangono (The Proud and the Profane)
   Ross Bellah, William R. Kiernan e Louis Diage - Una Cadillac tutta d'oro (The Solid Gold Cadillac)
   Lyle R. Wheeler, Jack Martin Smith, Walter M. Scott e Stuart A. Reiss - Gioventù ribelle (Teenage Rebel)
   Lyle R. Wheeler, John DeCuir, Walter M. Scott e Paul S. Fox - Il Re ed io (The King and I)
   James W. Sullivan, Ken Adam e Ross J. Dowd - Il giro del mondo in 80 giorni (Around the World in 80 Days)
   Boris Leven e Ralph S. Hurst - Il gigante (Giant)
   Cedric Gibbons, Hans Peters, Preston Ames, Edwin B. Willis e Keogh Gleason - Brama di vivere (Lust for Life)
   Hal Pereira, Walter H. Tyler, Albert Nozaki, Sam Comer e Ray Moyer - I dieci comandamenti (The Ten Commandments)

Migliori costumi
   Jean Louis - Una Cadillac tutta d'oro (The Solid Gold Cadillac)
   Kohei Ezaki - I sette samurai (Shichinin no samurai)
   Edith Head - Anche gli eroi piangono (The Proud and the Profane)
   Helen Rose - I filibustieri della finanza (The Power and the Prize)
   Charles LeMaire e Mary Wills - Gioventù ribelle (Teenage Rebel)
   Irene Sharaff - Il Re ed io (The King and I)
   Miles White - Il giro del mondo in 80 giorni (Around the World in 80 Days)
   Moss Mabry e Marjorie Best - Il gigante (Giant)
   Cedric Gibbons, Hans Peters, Preston Ames, Edwin B. Willis e Marie De Matteis - Guerra e pace (War and Peace)
   Edith Head, Ralph Jester, John Jensen, Dorothy Jeakins e Arnold Friberg - I dieci comandamenti (The Ten Commandments)

Migliori effetti speciali
   John Fulton - I dieci comandamenti (The Ten Commandments)
   A. Arnold Gillespie, Irving Ries e Wesley C. Miller - Il pianeta proibito (Forbidden Planet)

Migliore colonna sonora
   Victor Young - I dieci comandamenti (The Ten Commandments)
   Alfred Newman - Anastasia (Anastasia)
   Hugo Friedhofer - I diavoli del Pacifico (Between Heaven and Hell)
   Dimitri Tiomkin - Il gigante (Giant)
   Alex North - Il mago della pioggia (The Rainmaker)
   Alfred Newman e Ken Darby - Il Re ed io (The King and I)
   Lionel Newman - La felicità non si compra (The Best Things in Life Are Free)
   Morris Stoloff e George Duning - Incantesimo (The Eddy Duchin Story)
   Johnny Green e Saul Chaplin - Altà società (High Society)
   George Stoll e Johnny Green - Donne... Dadi... Denaro (Meet Me in Las Vegas)

Miglior canzone
   "Whatever Will Be, Will Be (Que Sera, Sera)", musica e testo di Jay Livingston e Ray Evans - L'uomo che sapeva troppo (The Man Who Knew Too Much)
   "Friendly Persuasion (Thee I Love)", musica Dimitri Tiomkin, testo di Paul Francis Webster - La legge del Signore (Friendly Persuasion)
   "Julie", musica di Leith Stevens, testo di Tom Adair - Salva la tua vita! (Julie)
   "True Love", musica e testo di Cole Porter - Altà società (High Society)
   "Written on the Wind", musica di Victor Young, testo di Sammy Cahn - Come le foglie al vento (Written on the Wind)

Miglior sonoro
   Carl Faulkner e 20th Century-Fox Studio Sound Department - Il Re ed io (The King and I)
   John Myers e King Bros. Productions Inc. Sound Department - La più grande corrida (The Brave One)
   John P. Livadary e Columbia Studio Sound Department - Incantesimo (The Eddy Duchin Story)
   John P. Livadary e Columbia Studio Sound Department - Pal Joey (Pal Joey)
   Gordon E. Sawyer, Gordon R. Glennan, Westrex Sound Services Inc. e Samuel Goldwyn Studio Sound Department - La legge del Signore (Friendly Persuasion)

Miglior documentario
   Il mondo del silenzio (Le monde du silence), regia di Jacques-Yves Cousteau
   The Naked Eye (The Naked Eye), regia di Louis Clyde Stoumen
   Where Mountains Float (Hvor bjergene sejler), regia di Bjarne Henning-Jensen

Miglior cortometraggio
   Crashing the Water Barrier (Crashing the Water Barrier), regia di Konstantin Kaiser
   I Never Forget a Face (I Never Forget a Face), regia di Robert Youngson
   Time Stood Still (Time Stood Still), regia di Cedric Francis

Miglior cortometraggio a 2 bobine
   The Bespoke Overcoat (The Bespoke Overcoat), regia di Jack Clayton
   Cow Dog (Cow Dog), regia di Larry Lansburgh
   The Dark Wave (The Dark Wave), regia di Jean Negulesco
   Samoa (Samoa), regia di James Algar

Miglior cortometraggio documentario
   The True Story of the Civil War (The True Story of the Civil War), regia di Louis Clyde Stoumen
   A City Decides (A City Decides), regia di Charles Guggenheim
   The Dark Wave (The Dark Wave), regia di Jean Negulesco
   The House without a Name (The House without a Name), regia di Valentine Davies
   Man in Space (Man in Space), regia di Ward Kimball

Miglior cortometraggio d'animazione
   Magoo's Puddle Jumper (Magoo's Puddle Jumper), regia di Pete Burness
   Gerald McBoing! Boing! on Planet Moo (Gerald McBoing! Boing! on Planet Moo), regia di Robert Cannon
   The Jay Walker (The Jay Walker), regia di Robert Cannon

Premio alla carriera
   A Eddie Cantor per il suo importante servizio all'industria cinematografica.

Premio umanitario Jean Hersholt
   A Y. Frank Freeman

Premio alla memoria Irving G. Thalberg
   A Buddy Adler

wiki commons
Il contenuto originale e aggiornato di questo documento è visibile alla pagina:
http://it.wikipedia.org/wiki/Premio_Oscar
Le immagini presenti in questa pagina provengono da Wikimedia Commons.
Le informazioni riportate in questa pagina sono state utilizzate in accordo e
nel rispetto della licenza GNU Free Documentation License
Wikimedia Commons

↑ Inizio pagina



left right
Copyright © 1994-2017 Genux.com s.r.l. - P.I. 03412460234 - Ultimo aggiornamento: 17/10/2017 - Versione: 7.020.2
Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari. E' vietata la riproduzione anche parziale. Le informazioni riportate sul sito sono soggette a modifiche senza preavviso.