genux.com - Internet store
Registrati ora!   Tracking Ordine | Esci
    
left right
Ricerca / Search

» Ricerca avanzata

Film DVD

Studios

 

Sei in: Genux / Film DVD / Premi cinematograficiOscar

Academy of Motion Picture Arts and Sciences (Premio Oscar)
Anno 1970
La 42a edizione della cerimonia di premiazione degli Oscar si è tenuta il 7 aprile 1970 a Los Angeles, al Dorothy Chandler Pavilion.
Vengono di seguito indicati con il simbolo verde i vincitori. Ove ricorrente e disponibile, viene indicato il titolo in lingua italiana e quello in lingua originale tra parentesi.

Miglior film
   Un uomo da marciapiede (Midnight Cowboy), regia di John Schlesinger
   Anna dei mille giorni (Anne of the Thousand Days), regia di Charles Jarrott
   Butch Cassidy (Butch Cassidy and the Sundance Kid), regia di George Roy Hill
   Hello, Dolly! (Hello, Dolly!), regia di Gene Kelly
   Z - L'orgia del potere (Z), regia di Costantin Costa-Gavras

Miglior regia
   John Schlesinger - Un uomo da marciapiede (Midnight Cowboy)
   Arthur Penn - Alice's Restaurant (Alice's Restaurant)
   George Roy Hill - Butch Cassidy (Butch Cassidy and the Sundance Kid)
   Sydney Pollack - Non si uccidono così anche i cavalli? (They Shoot Horses, Don't They?)
   Costantin Costa-Gavras - Z - L'orgia del potere (Z)

Miglior attore protagonista
   John Wayne - Il grinta (True Grit)
   Richard Burton - Anna dei mille giorni (Anne of the Thousand Days)
   Dustin Hoffman - Un uomo da marciapiede (Midnight Cowboy)
   Peter O'Toole - Goodbye, Mr. Chips (Goodbye, Mr. Chips)
   Jon Voight - Un uomo da marciapiede (Midnight Cowboy)

Migliore attrice protagonista
   Maggie Smith - La strana voglia di Jean (The Prime of Miss Jean Brodie)
   Genevieve Bujold - Anna dei mille giorni (Anne of the Thousand Days)
   Jane Fonda - Non si uccidono così anche i cavalli? (They Shoot Horses, Don't They?)
   Liza Minnelli - Pookie (The Sterile Cuckoo)
   Jean Simmons - Lieto fine (The Happy Ending)

Miglior attore non protagonista
   Gig Young - Non si uccidono così anche i cavalli? (They Shoot Horses, Don't They?)
   Rupert Crosse - Boon il saccheggiatore (The Reivers)
   Elliott Gould - Bob & Carol & Ted & Alice (Bob & Carol & Ted & Alice)
   Jack Nicholson - Easy Rider (Easy Rider)
   Anthony Quayle - Anna dei mille giorni (Anne of the Thousand Days)

Migliore attrice non protagonista
   Goldie Hawn - Fiore di cactus (Cactus Flower)
   Catherine Burns - Brevi giorni selvaggi (Last Summer)
   Dyan Cannon - Bob & Carol & Ted & Alice (Bob & Carol & Ted & Alice)
   Sylvia Miles - Un uomo da marciapiede (Midnight Cowboy)
   Susannah York - Non si uccidono così anche i cavalli? (They Shoot Horses, Don't They?)

Miglior sceneggiatura originale
   William Goldman - Butch Cassidy (Butch Cassidy and the Sundance Kid)
   Paul Mazursky e Larry Tucker - Bob & Carol & Ted & Alice (Bob & Carol & Ted & Alice)
   Nicola Badalucco, Enrico Medioli e Luchino Visconti - La caduta degli dei (La caduta degli dei)
   Peter Fonda, Dennis Hopper e Terry Southern - Easy Rider (Easy Rider)
   Walon Green, Roy N. Sickner e Sam Peckinpah - Il mucchio selvaggio (The Wild Bunch)

Miglior sceneggiatura non originale
   Waldo Salt - Un uomo da marciapiede (Midnight Cowboy)
   John Hale, Bridget Boland e Richard Sokolove - Anna dei mille giorni (Anne of the Thousand Days)
   Arnold Schulman - La ragazza di Tony (Goodbye, Columbus)
   James Poe e Robert E. Thompson - Non si uccidono così anche i cavalli? (They Shoot Horses, Don't They?)
   Jorge Semprun e Costantin Costa-Gavras - Z - L'orgia del potere (Z)

Miglior film straniero
   Z - L'orgia del potere (Z), regia di Costantin Costa-Gavras (Algeria)
   La battaglia della Neretva (Bitka na neretvi), regia di Veljko Bulajic (Jugoslavia)
   I fratelli Karamazov (Bratya Karamazovy), regia di Ivan Pyriev e Mikhail Ulyanov (Unione Sovietica)
   La mia notte con Maud (Ma nuit chez Maud), regia di Eric Rohmer (Francia)
   Adalen 31 (Ådalen '31), regia di Bo Widerberg (Svezia)

Miglior fotografia
   Conrad Hall - Butch Cassidy (Butch Cassidy and the Sundance Kid)
   Arthur Ibbetson - Anna dei mille giorni (Anne of the Thousand Days)
   Charles B. Lang - Bob & Carol & Ted & Alice (Bob & Carol & Ted & Alice)
   Harry Stradling - Hello, Dolly! (Hello, Dolly!)
   Daniel Fapp - Abbandonati nello spazio (Marooned)

Miglior montaggio
   Françoise Bonnot - Z - L'orgia del potere (Z)
   William Reynolds - Hello, Dolly! (Hello, Dolly!)
   Hugh A. Robertson - Un uomo da marciapiede (Midnight Cowboy)
   William Lyon e Earle Herdan - Il segreto di Santa Vittoria (The Secret of Santa Vittoria)
   Fredric Steinkamp - Non si uccidono così anche i cavalli? (They Shoot Horses, Don't They?)

Miglior scenografia
   John DeCuir, Jack Martin Smith, Herman Blumenthal, Walter M. Scott, George Hopkins e Raphael Bretton - Hello, Dolly! (Hello, Dolly!)
   Maurice Carter, Lionel Couch e Patrick McLoughlin - Anna dei mille giorni (Anne of the Thousand Days)
   Robert Boyle, George B. Chan, Edward Boyle e Carl Biddiscombe - Chicago Chicago (Gaily, Gaily)
   Alexander Golitzen, George C. Webb e Jack D. Moore - Sweet Charity - Una ragazza che voleva essere amata (Sweet Charity)
   Harry Horner e Frank McKelvy - Non si uccidono così anche i cavalli? (They Shoot Horses, Don't They?)

Migliori costumi
   Margaret Furse - Anna dei mille giorni (Anne of the Thousand Days)
   Ray Aghayan - Chicago Chicago (Gaily, Gaily)
   Irene Sharaff - Hello, Dolly! (Hello, Dolly!)
   Edith Head - Sweet Charity - Una ragazza che voleva essere amata (Sweet Charity)
   Donfeld - Non si uccidono così anche i cavalli? (They Shoot Horses, Don't They?)

Migliori effetti speciali
   Robbie Robertson - Abbandonati nello spazio (Marooned)
   Eugene Lourie e Alex Weldon - Krakatoa, est di Giava (Krakatoa, East of Java)

Migliore colonna sonora
   Burt Bacharach - Butch Cassidy (Butch Cassidy and the Sundance Kid)
   Georges Delerue - Anna dei mille giorni (Anne of the Thousand Days)
   John Williams - Boon il saccheggiatore (The Reivers)
   Ernest Gold - Il segreto di Santa Vittoria (The Secret of Santa Vittoria)
   Jerry Fielding - Il mucchio selvaggio (The Wild Bunch)
   Lennie Hayton e Lionel Newman - Hello, Dolly! (Hello, Dolly!)
   Leslie Bricusse e John Williams - Goodbye, Mr. Chips (Goodbye, Mr. Chips)
   Nelson Riddle - La ballata della città senza nome (Paint Your Wagon)
   Cy Coleman - Sweet Charity - Una ragazza che voleva essere amata (Sweet Charity)
   John Green e Albert Woodbury - Non si uccidono così anche i cavalli? (They Shoot Horses, Don't They?)

Miglior canzone
   "Raindrops Keep Fallin' On My Head", musica di Burt Bacharach, testo di Hal David - Butch Cassidy (Butch Cassidy and the Sundance Kid)
   "Come Saturday Morning", musica di Fred Karlin, testo di Dory Previn - Pookie (The Sterile Cuckoo)
   "Jean", musica e testo di Rod McKuen - La strana voglia di Jean (The Prime of Miss Jean Brodie)
   "True Grit", musica di Elmer Bernstein, testo di Don Black - Il grinta (True Grit)
   "What Are You Doing the Rest of Your Life?", musica di Michel Legrand, testo di Alan Bergman e Marilyn Bergman - Lieto fine (The Happy Ending)

Miglior sonoro
   Jack Solomon e Murray Spivack - Hello, Dolly! (Hello, Dolly!)
   John Aldred - Anna dei mille giorni (Anne of the Thousand Days)
   William Edmondson e David Dockendorf - Butch Cassidy (Butch Cassidy and the Sundance Kid)
   Robert Martin e Clem Portman - Chicago Chicago (Gaily, Gaily)
   Les Fresholtz e Arthur Piantadosi - Abbandonati nello spazio (Marooned)

Miglior documentario
   Arthur Rubinstein - The Love of Life (Artur Rubinstein - L'amour de la vie), regia di Gérard Patris e François Reichenbach
   Before the Mountain Was Moved (Before the Mountain Was Moved), regia di Robert K. Sharpe
   In the Year of the Pig (In the Year of the Pig), regia di Emile de Antonio
   The Olympics in Mexico (Olimpiada en México), regia di Alberto Isaac
   The Wolf Men (The Wolf Men), regia di Irwin Rosten

Miglior cortometraggio
   The Magic Machines (The Magic Machines), regia di Bob Curtis
   Blake (Blake), regia di Bill Mason
   People Soup (People Soup), regia di Alan Arkin

Miglior cortometraggio documentario
   Czechoslovakia, 1968 (Czechoslovakia, 1968), regia di Robert M. Fresco e Denis Sanders
   An Impression of John Steinbeck: Writer (An Impression of John Steinbeck: Writer), regia di Donald Wrye
   Jenny Is a Good Thing (Jenny Is a Good Thing), regia di Joan Horvath
   Leo Beuerman (Leo Beuerman), regia di Herk Harvey
   The Magic Machines (The Magic Machines), regia di Bob Curtis

Miglior cortometraggio d'animazione
   It's Tough to Be a Bird (It's Tough to Be a Bird), regia di Ward Kimball
   Of Men and Demons (Of Men and Demons), regia di John Hubley
   Walking (En marchant), regia di Ryan Larkin

Premio alla carriera
   A Cary Grant per la sua padronanza unica dell'arte della recitazione cinematografica, con il rispetto e l'affetto dei suoi colleghi.

Premio umanitario Jean Hersholt
   A George Jessel

wiki commons
Il contenuto originale e aggiornato di questo documento è visibile alla pagina:
http://it.wikipedia.org/wiki/Premio_Oscar
Le immagini presenti in questa pagina provengono da Wikimedia Commons.
Le informazioni riportate in questa pagina sono state utilizzate in accordo e
nel rispetto della licenza GNU Free Documentation License
Wikimedia Commons

↑ Inizio pagina



left right
Copyright © 1994-2017 Genux.com s.r.l. - P.I. 03412460234 - Ultimo aggiornamento: 17/10/2017 - Versione: 7.020.2
Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari. E' vietata la riproduzione anche parziale. Le informazioni riportate sul sito sono soggette a modifiche senza preavviso.