genux.com - Internet store
Registrati ora!   Tracking Ordine | Esci
    
left right
Ricerca / Search

» Ricerca avanzata

Film DVD

Studios

 

Sei in: Genux / Film DVD / Premi cinematograficiOscar

Academy of Motion Picture Arts and Sciences (Premio Oscar)
Anno 1981
La 53a edizione della cerimonia di premiazione degli Oscar si è tenuta il 31 marzo 1981 a Los Angeles, al Dorothy Chandler Pavilion, condotta dal noto presentatore americano Johnny Carson.
Vengono di seguito indicati con il simbolo verde i vincitori. Ove ricorrente e disponibile, viene indicato il titolo in lingua italiana e quello in lingua originale tra parentesi.

Miglior film
   Gente comune (Ordinary People), regia di Robert Redford
   La ragazza di Nashville (Coal Miner's Daughter), regia di Michael Apted
   The Elephant Man (The Elephant Man), regia di David Lynch
   Toro scatenato (Raging Bull), regia di Martin Scorsese
   Tess (Tess), regia di Roman Polanski

Miglior regia
   Robert Redford - Gente comune (Ordinary People)
   David Lynch - The Elephant Man (The Elephant Man)
   Martin Scorsese - Toro scatenato (Raging Bull)
   Richard Rush - Professione pericolo (The Stunt Man)
   Roman Polanski - Tess (Tess)

Miglior attore protagonista
   Robert De Niro - Toro scatenato (Raging Bull)
   Robert Duvall - Il grande Santini (The Great Santini)
   John Hurt - The Elephant Man (The Elephant Man)
   Jack Lemmon - Serata d'onore (Tribute)
   Peter O'Toole - Professione pericolo (The Stunt Man)

Migliore attrice protagonista
   Sissy Spacek - La ragazza di Nashville (Coal Miner's Daughter)
   Ellen Burstyn - Resurrection (Resurrection)
   Goldie Hawn - Soldato Giulia agli ordini (Private Benjamin)
   Mary Tyler Moore - Gente comune (Ordinary People)
   Gena Rowlands - Gloria - Una notte d'estate (Gloria)

Miglior attore non protagonista
   Timothy Hutton - Gente comune (Ordinary People)
   Judd Hirsch - Gente comune (Ordinary People)
   Michael O'Keefe - Il grande Santini (The Great Santini)
   Joe Pesci - Toro scatenato (Raging Bull)
   Jason Robards - Una volta ho incontrato un miliardario (Melvin and Howard)

Migliore attrice non protagonista
   Mary Steenburgen - Una volta ho incontrato un miliardario (Melvin and Howard)
   Eileen Brennan - Soldato Giulia agli ordini (Private Benjamin)
   Eva Le Gallienne - Resurrection (Resurrection)
   Cathy Moriarty - Toro scatenato (Raging Bull)
   Diana Scarwid - I ragazzi del Max's bar (Inside Moves)

Miglior sceneggiatura originale
   Bo Goldman - Una volta ho incontrato un miliardario (Melvin and Howard)
   W. D. Richter e Arthur Ross - Brubaker (Brubaker)
   Christopher Gore - Saranno famosi (Fame)
   Jean Gruault - Mon oncle d'Amerique (Mon oncle d'Amerique)
   Nancy Meyers, Charles Shyer e Harvey Miller - Soldato Giulia agli ordini (Private Benjamin)

Miglior sceneggiatura non originale
   Alvin Sargent - Gente comune (Ordinary People)
   Jonathan Hardy, David Stevens e Bruce Beresford - "Breaker" Morant ("Breaker" Morant)
   Tom Rickman - La ragazza di Nashville (Coal Miner's Daughter)
   Christopher DeVore, Eric Bergren e David Lynch - The Elephant Man (The Elephant Man)
   Lawrence B. Marcus e Richard Rush - Professione pericolo (The Stunt Man)

Miglior film straniero
   Mosca non crede alle lacrime (Moskva slezam ne verit), regia di Vladimir Menshov (Unione Sovietica)
   La fiducia (Bizalom), regia di István Szabó (Ungheria)
   L'ultimo metrò (Le dernier métro), regia di François Truffaut (Francia)
   Kagemusha - L'ombra del guerriero (Kagemusha), regia di Akira Kurosawa (Giappone)
   Il nido (El nido), regia di Jaime de Armiñán (Spagna)

Miglior fotografia
   Geoffrey Unsworth e Ghislain Cloquet - Tess (Tess)
   Néstor Almendros - Laguna blu (The Blue Lagoon)
   Ralf D. Bode - La ragazza di Nashville (Coal Miner's Daughter)
   James Crabe - La formula (The Formula)
   Michael Chapman - Toro scatenato (Raging Bull)

Miglior montaggio
   Thelma Schoonmaker - Toro scatenato (Raging Bull)
   Arthur Schmidt - La ragazza di Nashville (Coal Miner's Daughter)
   David Blewitt - Competition (The Competition)
   Anne V. Coates - The Elephant Man (The Elephant Man)
   Gerry Hambling - Saranno famosi (Fame)

Miglior scenografia
   Pierre Guffroy e Jack Stephens - Tess (Tess)
   John W. Corso e John M. Dwyer - La ragazza di Nashville (Coal Miner's Daughter)
   Stuart Craig, Bob Cartwright e Hugh Scaife - The Elephant Man (The Elephant Man)
   Norman Reynolds, Leslie Dilley, Harry Lange, Alan Tomkins e Michael Ford - L'impero colpisce ancora (The Empire Strikes Back)
   Yoshiro Muraki - Kagemusha - L'ombra del guerriero (Kagemusha)

Migliori costumi
   Anthony Powell - Tess (Tess)
   Patricia Norris - The Elephant Man (The Elephant Man)
   Anna Senior - La mia brillante carriera (My Brilliant Career)
   Jean-Pierre Dorleac - Ovunque nel tempo (Somewhere in Time)
   Paul Zastupnevich - Ormai non c'è più scampo (When Time Ran Out)

Migliore colonna sonora
   Michael Gore - Saranno famosi (Fame)
   John Corigliano - Stati di allucinazione (Altered States)
   John Morris - The Elephant Man (The Elephant Man)
   Philippe Sarde - Tess (Tess)
   John Williams - L'impero colpisce ancora (The Empire Strikes Back)

Miglior canzone
   "Fame", musica di Michael Gore, testo di Dean Pitchford - Saranno famosi (Fame)
   "Nine to Five", musica e testo di Dolly Parton - Dalle 9 alle 5... orario continuato (Nine to Five)
   "On the Road Again", musica e testo di Willie Nelson - Accordi sul palcoscenico (Honeysuckle Rose)
   "Out Here On My Own", musica di Michael Gore, testo di Lesley Gore - Saranno famosi (Fame)
   "People Alone", musica di Lalo Schifrin, testo di Wilbur Jennings - Competition (The Competition)

Miglior sonoro
   Bill Varney, Steve Maslow, Gregg Landaker e Peter Sutton - L'impero colpisce ancora (The Empire Strikes Back)
   Richard Portman, Roger Heman e Jim Alexander - La ragazza di Nashville (Coal Miner's Daughter)
   Arthur Piantadosi, Les Fresholtz, Michael Minkler e Willie D. Burton - Stati di allucinazione (Altered States)
   Michael J. Kohut, Jay M. Harding, Aaron Rochin e Chris Newman - Saranno famosi (Fame)
   Donald O. Mitchell, Bill Nicholson, David J. Kimball e Les Lazarowitz - Toro scatenato (Raging Bull)

Miglior documentario
   From Mao to Mozart: Isaac Stern in China (From Mao to Mozart: Isaac Stern in China), regia di Murray Lerner
   Agee (Agee), regia di Ross Spears
   The Day After Trinity (The Day After Trinity), regia di Jon Else
   Front Line (Front Line), regia di David Bradbury
   The Yellow Star - The Persecution of the Jews in Europe 1933-45 (Der Gelbe Stern), regia di Dieter Hildebrandt

Miglior cortometraggio
   The Dollar Bottom (The Dollar Bottom), regia di Roger Christian
   Fall Line (Fall Line), regia di Robert Carmichael
   A Jury of Her Peers (A Jury of Her Peers), regia di Sally Heckel

Miglior cortometraggio documentario
   Karl Hess: Toward Liberty (Karl Hess: Toward Liberty), regia di Roland Hallé e Peter W. Ladue
   Don't Mess with Bill (Don't Mess with Bill), regia di John Watson
   The Eruption of Mount St. Helens! (The Eruption of Mount St. Helens!), regia di George Casey
   It's the Same World (It's the Same World), regia di Dick Young
   Luther Metke at 94 (Luther Metke at 94), regia di Jorge Preloran

Miglior cortometraggio d'animazione
   The Fly (A légy), regia di Ferenc Rofusz
   All Nothing (Tout rien), regia di Frédéric Back
   History of the World in Three Minutes Flat (History of the World in Three Minutes Flat), regia di Michael Mills

Premio alla carriera
   A Henry Fonda, consumato attore, in riconoscimento del suo brillante talento e del duraturo contributo all'arte del cinema.

wiki commons
Il contenuto originale e aggiornato di questo documento è visibile alla pagina:
http://it.wikipedia.org/wiki/Premio_Oscar
Le immagini presenti in questa pagina provengono da Wikimedia Commons.
Le informazioni riportate in questa pagina sono state utilizzate in accordo e
nel rispetto della licenza GNU Free Documentation License
Wikimedia Commons

↑ Inizio pagina



left right
Copyright © 1994-2017 Genux.com s.r.l. - P.I. 03412460234 - Ultimo aggiornamento: 23/10/2017 - Versione: 7.020.2
Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari. E' vietata la riproduzione anche parziale. Le informazioni riportate sul sito sono soggette a modifiche senza preavviso.