genux.com - Internet store
Registrati ora!   Tracking Ordine | Esci
    
left right
Ricerca / Search

» Ricerca avanzata

Film DVD

Studios

 

Sei in: Genux / Film DVD / Premi cinematograficiOscar

Academy of Motion Picture Arts and Sciences (Premio Oscar)
Anno 2002
La 74a edizione della cerimonia di premiazione degli Oscar si è tenuta il 24 marzo 2002 a Los Angeles, per la prima vvolta al Kodak Theatre. La conduttrice della serata è stata l'attrice statunitense Whoopi Goldberg.
Vengono di seguito indicati con il simbolo verde i vincitori. Ove ricorrente e disponibile, viene indicato il titolo in lingua italiana e quello in lingua originale tra parentesi.

Miglior film
   A Beautiful Mind (A Beautiful Mind), regia di Ron Howard
   In the Bedroom (In the Bedroom), regia di Todd Field
   Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell'Anello (The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring), regia di Peter Jackson
   Moulin Rouge (Moulin Rouge!), regia di Baz Luhrmann
   Gosford Park (Gosford Park), regia di Robert Altman

Miglior regia
   Ron Howard - A Beautiful Mind (A Beautiful Mind)
   Robert Altman - Gosford Park (Gosford Park)
   Peter Jackson - Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell'Anello (The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring)
   David Lynch - Mulholland Dr. (Mulholland Dr.)
   Ridley Scott - Black Hawk Down (Black Hawk Down)

Miglior attore protagonista
   Denzel Washington - Training Day (Training Day)
   Sean Penn - Mi chiamo Sam (I Am Sam)
   Tom Wilkinson - In the Bedroom (In the Bedroom)
   Will Smith - Alì (Alì)
   Russell Crowe - A Beautiful Mind (A Beautiful Mind)

Migliore attrice protagonista
   Halle Berry - Monster's ball - L'ombra della vita (Monster's Ball)
   Judi Dench - Iris - Un amore vero (Iris)
   Nicole Kidman - Moulin Rouge! (Moulin Rouge!)
   Renée Zellweger - Il diario di Bridget Jones (Bridget Jones's Diary)
   Sissy Spacek - In the Bedroom (In the Bedroom)

Miglior attore non protagonista
   Jim Broadbent - Iris - Un amore vero (Iris)
   Ethan Hawke - Training Day (Training Day)
   Ben Kingsley - Sexy beast - L'ultimo colpo della bestia (Sexy Beast)
   Ian McKellen - Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell'Anello (The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring)
   Jon Voight - Alì (Alì)

Migliore attrice non protagonista
   Jennifer Connelly - A Beautiful Mind (A Beautiful Mind)
   Helen Mirren - Gosford Park (Gosford Park)
   Maggie Smith - Gosford Park (Gosford Park)
   Marisa Tomei - In the Bedroom (In the Bedroom)
   Kate Winslet - Iris - Un amore vero (Iris)

Miglior sceneggiatura originale
   Julian Fellowes - Gosford Park (Gosford Park)
   Wes Anderson e Owen Wilson - I Tenenbaum (The Royal Tenenbaums)
   Jean-Pierre Jeunet e Guillaume Laurant - Il fantastico mondo di Amèlie (Le Fabuleux destin d'Amélie Poulain)
   Jonathan Nolan e Christopher Nolan - Memento (Memento)
   Milo Addica e Will Rokos - Monster's ball - L'ombra della vita (Monster's Ball)

Miglior sceneggiatura non originale
   Akiva Goldsman - A Beautiful Mind (A Beautiful Mind)
   Daniel Clowes e Terry Zwigoff - Ghost World (Ghost World)
   Rob Festinger e Todd Field - In the Bedroom (In the Bedroom)
   Fran Walsh, Philippa Boyens e Peter Jackson - Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell'Anello (The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring)
   Ted Elliott, Terry Rossio, Joe Stillman e Roger S.H. Schulman - Shrek (Shrek)

Miglior film straniero
   No Man's Land (No Man's Land), regia di Danis Tanovic (Bosnia)
   Elling (Elling), regia di Petter Næss (Norvegia)
   Lagaan: Once Upon a Time in India (Lagaan: Once Upon a Time in India), regia di Ashutosh Gowariker (India)
   Il figlio della sposa (El hijo de la novia), regia di Juan Josè Campanella (Argentina)
   Il favoloso mondo di Amèlie (Le Fabuleux destin d'Amélie Poulain) di Jean-Pierre Jeunet (Francia)

Miglior film d'animazione
   Shrek (Shrek), regia di Andrew Adamson, Vicky Jenson
   Monsters & Co. (Monsters, Inc.), regia di Peter Docter
   Jimmy Neutron - Ragazzo prodigio (Jimmy Neutron: Boy Genius), regia di John A. Davis

Miglior fotografia
   Andrew Lesnie - Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell'Anello (The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring)
   Bruno Delbonnel - Il favoloso mondo di Amèlie (Le Fabuleux destin d'Amélie Poulain)
   Slawomir Idziak - Black Hawk Down (Black Hawk Down)
   Roger Deakins - L'uomo che non c'era (The Man Who Wasn't There)
   Donald M. McAlpine - Moulin Rouge (Moulin Rouge!)

Miglior montaggio
   Pietro Scalia - Black Hawk Down (Black Hawk Down)
   John Gilbert - Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell'Anello (The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring)
   Mike Hill e Dan Hanley - A Beautiful Mind (A Beautiful Mind)
   Dody Dorn - Memento (Memento)
   Jill Bilcock - Moulin Rouge (Moulin Rouge!)

Miglior scenografia
   Catherine Martin e Brigitte Broch - Moulin Rouge (Moulin Rouge!)
   Aline Bonetto e Marie-Laure Valla - Il favoloso mondo di Amèlie (Le Fabuleux destin d'Amélie Poulain)
   Stephen Altman e Anna Pinnock - Gosford Park (Gosford Park)
   Stuart Craig e Stephenie McMillan - Harry Potter e la pietra filosofale (Harry Potter and the Sorcerer's Stone)
   Grant Major e Dan Hennah - Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell'Anello (The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring)

Migliori costumi
   Catherine Martin e Brigitte Broch - Moulin Rouge (Moulin Rouge!)
   Milena Canonero - L'intrigo della collana (The Affair of the Necklace)
   Jenny Beavan - Gosford Park (Gosford Park)
   Judianna Makovsky - Harry Potter e la pietra filosofale (Harry Potter and the Sorcerer's Stone)
   Ngila Dickson e Richard Taylor - Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell'Anello (The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring)

Miglior trucco
   Peter Owen e Richard Taylor - Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell'Anello (The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring)
   Greg Cannom e Colleen Callaghan - A Beautiful Mind (A Beautiful Mind)
   Maurizio Silvi e Aldo Signoretti - Moulin Rouge (Moulin Rouge!)

Migliori effetti speciali
   Jim Rygiel, Randall William Cook, Richard Taylor e Mark Stetson - Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell'Anello (The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring)
   Dennis Muren, Scott Farrar, Stan Winston e Michael Lantieri - A.I. - Intelligenza Artificiale (A.I. Artificial Intelligence)
   Eric Brevig, John Frazier, Ed Hirsh e Ben Snow - Pearl Harbor (Pearl Harbor)

Migliore colonna sonora
   Howard Shore - Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell'Anello (The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring)
   John Williams - A.I. - Intelligenza Artificiale (A.I. Artificial Intelligence)
   John Williams - Harry Potter e la pietra filosofale (Harry Potter and the Sorcerer's Stone)
   James Horner - A Beautiful Mind (A Beautiful Mind)
   Randy Newman - Monsters & Co. (Monsters, Inc.)

Miglior canzone
   If I Didn't Have You, musica e testo di Randy Newman - Monsters & Co. (Monsters, Inc.)
   Vanilla Sky, musica e testo di Paul McCartney - Vanilla Sky (Vanilla Sky)
   May It Be, musica e testo di Enya, Nicky Ryan e Roma Ryan - Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell'Anello (The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring)
   Until, musica e testo di Sting - Kate & Leopold (Kate & Leopold)
   There You'll Be, musica e testo di Diane Warren - Pearl Harbor (Pearl Harbor)

Miglior sonoro
   Mike Minkler, Myron Nettinga e Chris Munro - Black Hawk Down (Black Hawk Down)
   Vincent Arnardi, Guillaume Leriche e Jean Umansky - Il favoloso mondo di Amèlie (Le Fabuleux destin d'Amélie Poulain)
   Christopher Boyes, Michael Semanick, Gethin Creagh e Hammond Peek - Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell'Anello (The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring)
   Andy Nelson, Anna Behlmer, Roger Savage e Guntis Sics - Moulin Rouge (Moulin Rouge!)
   Kevin O'Connell, Greg P. Russell e Peter J. Devlin - Pearl Harbor (Pearl Harbor)

Miglior montaggio sonoro
   George Watters II e Christopher Boyes - Pearl Harbor (Pearl Harbor)
   Gary Rydstrom e Michael Silvers - Monsters & Co. (Monsters, Inc.)

Miglior documentario
   Murder on a Sunday Morning (Un coupable idéal), regia di Jean-Xavier de Lestrade
   Children Underground (Children Underground), regia di Edet Belzberg
   LaLee's Kin: The Legacy of Cotton (LaLee's Kin: The Legacy of Cotton), regia di Deborah Dickson, Susan Frömke e Albert Maysles
   Promises (Promises), regia di Carlos Bolado, B.Z. Goldberg e Justine Shapiro
   War Photographer (War Photographer), regia di Christian Frei

Miglior cortometraggio
   The Accountant (The Accountant), regia di Ray McKinnon
   Copy Shop (Copy Shop), regia di Virgil Widrich
   Gregor's Greatest Invention (Gregors größte Erfindung), regia di Johannes Kiefer
   A Man Thing (Meska Sprawa), regia di Slawomir Fabicki
   Speed for Thespians (Speed for Thespians), regia di Kalman Apple

Miglior cortometraggio documentario
   Thoth (Thoth), regia di Sarah Kernochan
   Artists and Orphans: A True Drama (Artists and Orphans: A True Drama), regia di Lianne Klapper-McNally
   Sing! (Sing!), regia di Freida Lee Mock

Miglior cortometraggio d'animazione
   For the Birds (For the Birds), regia di Ralph Eggleston
   Fifty Percent Grey (Fifty Percent Grey), regia di Ruairi Robinson e Seamus Byrne
   Give Up Yer Aul Sins (Give Up Yer Aul Sins), regia di Cathal Gaffney e Darragh O'Connell
   Strange Invaders (Strange Invaders), regia di Cordell Barker
   Stubble Trouble (Stubble Trouble), regia di Joseph E. Merideth

Premio alla carriera
   Premio alla carriera a Sidney Poitier, in riconoscimento alle incredibili doti come artista e come essere umano.
   Premio alla carriera a Robert Redford, attore, regista, produttore, creatore del Sundance, un'ispirazione per gli indipendenti e innovativi registi di ogni parte del mondo.

Premio umanitario Jean Hersholt
   Premio umanitario Jean Hersholt ad Arthur Hiller

wiki commons
Il contenuto originale e aggiornato di questo documento è visibile alla pagina:
http://it.wikipedia.org/wiki/Premio_Oscar
Le immagini presenti in questa pagina provengono da Wikimedia Commons.
Le informazioni riportate in questa pagina sono state utilizzate in accordo e
nel rispetto della licenza GNU Free Documentation License
Wikimedia Commons

↑ Inizio pagina



left right
Copyright © 1994-2017 Genux.com s.r.l. - P.I. 03412460234 - Ultimo aggiornamento: 23/10/2017 - Versione: 7.020.2
Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari. E' vietata la riproduzione anche parziale. Le informazioni riportate sul sito sono soggette a modifiche senza preavviso.