genux.com - Internet store
Registrati ora!   Tracking Ordine | Esci
    
left right
Ricerca / Search

╗ Ricerca avanzata

Film DVD

Studios

 

Sei in: Genux / Film DVD / Premi cinematograficiOscar

Academy of Motion Picture Arts and Sciences (Premio Oscar)
Anno 2005
La 77a edizione della cerimonia di premiazione degli Oscar si Ŕ tenuta il 27 febbraio 2005 a Los Angeles, nel consueto Kodak Theater. Il conduttore della serata Ŕ stato il comico statunitense Chris Rock.
Vengono di seguito indicati con il simbolo verde i vincitori. Ove ricorrente e disponibile, viene indicato il titolo in lingua italiana e quello in lingua originale tra parentesi.

Miglior film
   Million Dollar Baby (Million Dollar Baby), regia di Clint Eastwood
   The Aviator (The Aviator), regia di Martin Scorsese
   Ray (Ray), regia di Taylor Hackford
   Sideways - In viaggio con Jack (Sideways), regia di Alexander Payne
   Neverland - Un sogno per la vita (Finding Neverland), regia di Marc Forster

Miglior regia
   Clint Eastwood - Million Dollar Baby (Million Dollar Baby)
   Martin Scorsese - The Aviator (The Aviator)
   Taylor Hackford - Ray (Ray)
   Alexander Payne - Sideways - In viaggio con Jack (Sideways)
   Mike Leigh - Il segreto di Vera Drake (Vera Drake)

Miglior attore protagonista
   Jamie Foxx - Ray (Ray)
   Don Cheadle - Hotel Rwanda (Hotel Rwanda)
   Johnny Depp - Neverland - Un sogno per la vita (Finding Neverland)
   Leonardo Di Caprio - The Aviator (The Aviator)
   Clint Eastwood - Million Dollar Baby (Million Dollar Baby)

Migliore attrice protagonista
   Hilary Swank - Million Dollar Baby (Million Dollar Baby)
   Annette Bening - Being Julia - La diva Julia (Being Julia)
   Catalina Sandino Moreno - Maria full of grace (Maria Full of Grace)
   Imelda Staunton - Il segreto di Vera Drake (Vera Drake)
   Kate Winslet - Se mi lasci ti cancello (Eternal Sunshine of the Spotless Mind)

Miglior attore non protagonista
   Morgan Freeman - Million Dollar Baby (Million Dollar Baby)
   Alan Alda - The Aviator (The Aviator)
   Thomas Haden Church - Sideways - In viaggio con Jack (Sideways)
   Jamie Foxx - Collateral (Collateral)
   Clive Owen - Closer (Closer)

Migliore attrice non protagonista
   Cate Blanchett - The Aviator (The Aviator)
   Laura Linney - Kinsey (Kinsey)
   Virginia Madsen - Sideways - In viaggio con Jack (Sideways)
   Sophie Okonedo - Hotel Rwanda (Hotel Rwanda)
   Natalie Portman - Closer (Closer)

Miglior sceneggiatura originale
   Charlie Kaufman, Michel Gondry e Pierre Bismuth - Se mi lasci ti cancello (Eternal Sunshine of the Spotless Mind)
   John Logan - The Aviator (The Aviator)
   Keir Pearson, Terry George - Hotel Rwanda (Hotel Rwanda)
   Brad Bird - Gli Incredibili (The Incredibles)
   Mike Leigh - Il segreto di Vera Drake (Vera Drake)

Miglior sceneggiatura non originale
   Alexander Payne e Jim Taylor - Sideways - In viaggio con Jack (Sideways)
   Richard Linklater, Julie Delpy e Ethan Hawke - Before Sunset - Prima del tramonto (Before Sunset)
   David Magee - Neverland - Un sogno per la vita (Finding Neverland)
   Paul Haggis - Million Dollar Baby (Million Dollar Baby)
   JosÚ Rivera - I diari della motocicletta (Diarios de motocicleta)

Miglior film straniero
   Mare dentro (Mar Adentro), regia di Alejandro Amenßbar (Spagna)
   As it is in heaven (Sň som i himmelen), regia di Kay Pollak (Svezia)
   Les choristes - I ragazzi del coro (Les choristes), regia di Cristophe Barratier (Francia)
   Il crepuscolo (Der Untergang), regia di Oliver Hirschbiegel (Germania)
   Yesterday (Yesterday), regia di Darrell James Roodt (Sudafrica)

Miglior film d'animazione
   Gli Incredibili (The Incredibles), regia di Brad Bird
   Shrek 2 (Shrek 2), regia di Andrew Adamson, Kelly Asbury e Conrad Vernon
   Shark Tale (Shark Tale), regia di Bibo Bergeron, Vicky Jenson e Rob Letterman

Miglior fotografia
   Robert Richardson - The Aviator (The Aviator)
   Zhao Xiaoding - La foresta dei Pugnali Volanti (Shi mian mai Fu)
   Caleb Deshanel - La passione di Cristo (The Passion of the Christ)
   John Mathieson - Il fantasma dell'opera (The Phantom of the Opera)
   Bruno Delbonnel - Una lunga domenica di passioni (Un long dimanche de fianšailles)

Miglior montaggio
   Thelma Schoonmaker - The Aviator (The Aviator)
   Jim Miller, Paul Rubell - Collateral (Collateral)
   Matt Chesse - Neverland - Un sogno per la vita (Finding Neverland)
   Joel Cox - Million Dollar Baby (Million Dollar Baby)
   Paul Hirsch - Ray (Ray)

Miglior scenografia
   Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo - The Aviator (The Aviator)
   Gemma Jackson e Trisha Edwards - Neverland - Un sogno per la vita (Finding Neverland)
   Rick Heinrichs e Cheryl Carasik - Lemony Snicket - Una serie di sfortunati eventi (Lemony Snicket's a Series of Unfortunate Events)
   Anthony Pratt e Celia Bobak - Il fantasma dell'opera (The Phantom of the Opera)
   Aline Bonetto - Una lunga domenica di passioni (Un long dimanche de fianšailles)

Migliori costumi
   Sandy Powell - The Aviator (The Aviator)
   Alexandra Byrne - Neverland - Un sogno per la vita (Finding Neverland)
   Colleen Atwood - Lemony Snicket - Una serie di sfortunati eventi (Lemony Snicket's a Series of Unfortunate Events)
   Sharen Davis - Ray (Ray)
   Rob Ringwood - Troy (Troy)

Miglior trucco
   Valli O'Reilly e Bill Corso - Lemony Snicket - Una serie di sfortunati eventi (Lemony Snicket's a Series of Unfortunate Events)
   Keith VanderLaan, Christien Tinsley - La passione di Cristo (The Passion of the Christ)
   Jo Allen, Manolo GarcÝa - Mare dentro (Mar Adentro)

Migliori effetti speciali
   John Dykstra, Scott Stokdyk, Anthony LaMolinara e John Frazier - Spider-Man 2 (Spider-Man 2)
   Tim Burke, Roger Guyett, Bill George, John Richardson - Harry Potter e il prigioniero di Azkaban (Harry Potter and the Prisoner of Azkaban)
   John Nelson, Andy Jones, Erik Nash, Joe Letteri - Io, robot (I, Robot)

Migliore colonna sonora
   Jan A. P. Kaczmarek - Neverland - Un sogno per la vita (Finding Neverland)
   John Williams - Harry Potter e il prigioniero di Azkaban (Harry Potter and the Prisoner of Azkaban)
   Thomas Newman - Lemony Snicket - Una serie di sfortunati eventi (Lemony Snicket's a Series of Unfortunate Events)
   John Debney - La passione di Cristo (The Passion of the Christ)
   James Newton Howard - The Village (The Village)

Miglior canzone
   Al otro lado del rÝo, musica e testo di Jorge Drexler - I diari della motocicletta (Diarios de motocicleta)
   Accidentally in Love, musica e testo dei Counting Crows - Shrek 2 (Shrek 2)
   Believe, musica e testo di Glen Ballard e Alan Silvestri - Polar Express (The Polar Express)
   Learn to Be Lonely, musica di Andrew Lloyd Webber e testo di Charles Hart - Il fantasma dell'opera (The Phantom of the Opera)
   Vois Sur Ton Chemin, musica di Bruno Coulais e testo di Christophe Barratier - Les Choristes - I ragazzi del coro (Les Choristes)

Miglior sonoro
   Greg Orloff, Bob Beemer, Steve Cantamessa e Scott Millan - Ray (Ray)
   Tom Fleischman, Petur Hliddal - The Aviator (The Aviator)
   Randy Thom, Gary Rizzo, Doc Kane - Gli Incredibili (The Incredibles)
   William B. Kaplan, Randy Thom, Tom Johnson, Dennis S. Sand - Polar Express (The Polar Express)
   Kevin O'Connell, Greg P. Russell, Jeffrey J. Haboush, Joseph Geisinger - Spider-Man 2 (Spider-Man 2)

Miglior montaggio sonoro
   Michael Silvers e Randy Thom - Gli Incredibili (The Incredibles)
   Randy Thom e Dennis Leonard - Polar Express (The Polar Express)
   Paul N.J. Ottosson - Spider-Man 2 (Spider-Man 2)

Miglior documentario
   Born Into Brothels: Calcutta's Red Light Kids (Born Into Brothels: Calcutta's Red Light Kids), regia di Zana Briski e Ross Kauffman
   La storia del cammello che piange (Die Geschichte vom weinenden Kamel), regia di Luigi Falorni e Byambasuren Davaa
   Super Size Me (Super Size Me), regia di Morgan Spurlock
   Tupac: Resurrection (Tupac: Resurrection), regia di Lauren Lazin
   Twist of Faith (Twist of Faith), regia di Kirby Dick

Miglior cortometraggio
   Wasp (Wasp), regia di Andrea Arnold
   Everything in This Country Must (Everything in This Country Must), regia di Colum McCann
   Little Terrorist (Little Terrorist), regia di Ashvin Kumar
   7:35 de la ma˝ana (7:35 de la ma˝ana), regia di Nacho Vigalondo
   Two Cars, One Night (Two Cars, One Night), regia di Taika Cohen

Miglior cortometraggio documentario
   Mighty Times: The Children's March (Mighty Times: The Children's March), regia di Robert Houston
   Autism Is a World (Autism Is a World), regia di Gerardine Wurzburg
   The Children of Leningradsky (The Children of Leningradsky), regia di Hanna Polak
   Hardwood (Hardwood), regia di Hubert Davis
   Sister Rose's Passion (Sister Rose's Passion), regia di Oren Jacoby

Miglior cortometraggio d'animazione
   Ryan (Ryan), regia di Chris Landreth
   Birthday Boy (Birthday Boy), regia di Sejong Park
   Gopher Broke (Gopher Broke), regia di Jeff Fowler
   Guard Dog (Guard Dog), regia di Bill Plympton
   Lorenzo (Lorenzo), regia di Mike Gabriel

Premio alla carriera
   Premio alla carriera A Sidney Lumet

Premio umanitario Jean Hersholt
   Premio umanitario Jean Hersholt a Roger Mayer

wiki commons
Il contenuto originale e aggiornato di questo documento Ŕ visibile alla pagina:
http://it.wikipedia.org/wiki/Premio_Oscar
Le immagini presenti in questa pagina provengono da Wikimedia Commons.
Le informazioni riportate in questa pagina sono state utilizzate in accordo e
nel rispetto della licenza GNU Free Documentation License
Wikimedia Commons

↑ Inizio pagina



left right
Copyright ę 1994-2017 Genux.com s.r.l. - P.I. 03412460234 - Ultimo aggiornamento: 19/10/2017 - Versione: 7.020.2
Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari. E' vietata la riproduzione anche parziale. Le informazioni riportate sul sito sono soggette a modifiche senza preavviso.