genux.com - Internet store
Registrati ora!   Tracking Ordine | Esci
    
left right
Ricerca / Search

 Ricerca avanzata

Film DVD

Studios

 

Sei in: Genux / Film DVD / Premi cinematograficiOscar

Academy of Motion Picture Arts and Sciences (Premio Oscar)
Anno 2006
La 78a edizione della cerimonia di premiazione degli Oscar si tenuta il 5 marzo 2006 a Los Angeles. Per condurre la serata stato scelto il comico statunitense Jon Stewart.
Vengono di seguito indicati con il simbolo verde i vincitori. Ove ricorrente e disponibile, viene indicato il titolo in lingua italiana e quello in lingua originale tra parentesi.

Miglior film
   Crash - Contatto fisico (Crash), regia di Paul Haggis
   Good Night, and Good Luck. (Good Night, and Good Luck.), regia di George Clooney
   Munich (Munich), regia di Steven Spielberg
   I segreti di Brokeback Mountain (Brokeback Mountain), regia di Ang Lee
   Truman Capote: A sangue freddo (Capote), regia di Bennett Miller

Miglior regia
   Ang Lee - I segreti di Brokeback Mountain (Brokeback Mountain)
   George Clooney - Good Night, and Good Luck. (Good Night, and Good Luck.)
   Paul Haggis - Crash - Contatto fisico (Crash)
   Bennett Miller - Truman Capote: A sangue freddo (Capote)
   Steven Spielberg - Munich (Munich)

Miglior attore protagonista
   Philip Seymour Hoffman - Truman Capote: A sangue freddo (Capote)
   Terrence Howard - Hustle & Flow (Hustle & Flow)
   Heath Ledger - I segreti di Brokeback Mountain (Brokeback Mountain)
   Joaquin Phoenix - Quando l'amore brucia l'anima (Walk the Line)
   David Strathairn - Good Night, and Good Luck. (Good Night, and Good Luck.)

Migliore attrice protagonista
   Reese Witherspoon - Quando l'amore brucia l'anima (Walk the Line)
   Judi Dench - Lady Henderson presenta (Mrs. Henderson Presents)
   Felicity Huffman - Transamerica (Transamerica)
   Keira Knightley - Orgoglio e pregiudizio (Pride & Prejudice)
   Charlize Theron - North Country - Storia di Josey (North Country)

Miglior attore non protagonista
   George Clooney - Syriana (Syriana)
   Matt Dillon - Crash - Contatto fisico (Crash)
   Paul Giamatti - Cinderella Man - Una ragione per lottare (Cinderella Man)
   Jake Gyllenhaal - I segreti di Brokeback Mountain (Brokeback Mountain)
   William Hurt - A History of Violence (A History of Violence)

Migliore attrice non protagonista
   Rachel Weisz - The Constant Gardener - La cospirazione (The Constant Gardener)
   Amy Adams - Junebug (Junebug)
   Catherine Keener - Truman Capote: A sangue freddo (Capote)
   Frances McDormand - North Country - Storia di Josey (North Country)
   Michelle Williams - I segreti di Brokeback Mountain (Brokeback Mountain)

Miglior sceneggiatura originale
   Paul Haggis, Robert Moresco - Crash - Contatto fisico (Crash)
   Woody Allen - Match Point (Match Point)
   Noah Baumbach - Il calamaro e la balena (The Squid and the Whale)
   George Clooney, Grant Heslov - Good Night, and Good Luck. (Good Night, and Good Luck.)
   Stephen Gaghan - Syriana (Syriana)

Miglior sceneggiatura non originale
   Larry McMurtry e Diana Ossana - I segreti di Brokeback Mountain (Brokeback Mountain)
   Jeffrey Caine - The Constant Gardener - La cospirazione (The Constant Gardener)
   Dan Futterman - Truman Capote: A sangue freddo (Capote)
   Tony Kushner, Eric Roth - Munich (Munich)
   Josh Olson - A History of Violence (A History of Violence)

Miglior film straniero
   Il suo nome Tsotsi (Tsotsi), regia di Gavin Hood (Sudafrica)
   La bestia nel cuore (La bestia nel cuore), regia di Cristina Comencini (Italia)
   Joyeux Nol (Joyeux Nol), regia di Christian Carion (Francia)
   Paradise Now (Paradise Now), regia di Hany Abu-Assad (Palestina)
   La rosa bianca - Sophie Scholl (Sophie Scholl - Die letzten Tage), regia di Marc Rothemund (Germania)

Miglior film d'animazione
   Wallace & Gromit: La maledizione del coniglio mannaro (Wallace & Gromit: The Curse of the Were-Rabbit), regia di Steve Box e Nic
   Il castello errante di Howl (Hauru no ugoku shiro), regia di Hayao Miyazaki
   La sposa cadavere (Tim Burton's Corpse Bride), regia di Tim Burton e Mike Johnson

Miglior fotografia
   Dion Beebe - Memorie di una Geisha (Memoirs of a Geisha)
   Robert Elswit - Good Night, and Good Luck. (Good Night, and Good Luck.)
   Emmanuel Lubezki - The New World (The New World)
   Wally Pfister - Batman Begins (Batman Begins)
   Rodrigo Prieto - I segreti di Brokeback Mountain (Brokeback Mountain)

Miglior montaggio
   Hughes Winborne - Crash - Contatto fisico (Crash)
   Daniel P. Hanley, Mike Hill - Cinderella Man - Una ragione per lottare (Cinderella Man)
   Michael Kahn - Munich (Munich)
   Michael McCusker - Quando l'amore brucia l'anima (Walk the Line)
   Claire Simpson - The Constant Gardener - La cospirazione (The Constant Gardener)

Miglior scenografia
   John Myhre e Gretchen Rau - Memorie di una Geisha (Memoirs of a Geisha)
   James D. Bissell, Jan Pascale - Good Night, and Good Luck. (Good Night, and Good Luck.)
   Stuart Craig, Stephanie McMillan - Harry Potter e il calice di fuoco (Harry Potter and the Goblet of Fire)
   Sarah Greenwood, Katie Spencer - Orgoglio e pregiudizio (Pride & Prejudice)
   Grant Major, Dan Hennah, Simon Bright - King Kong (King Kong)

Migliori costumi
   Colleen Atwood - Memorie di una Geisha (Memoirs of a Geisha)
   Jacqueline Durran - Orgoglio e pregiudizio (Pride & Prejudice)
   Gabriella Pescucci - La fabbrica di cioccolato (Charlie and the Chocolate Factory)
   Arianne Phillips - Quando l'amore brucia l'anima (Walk the Line)
   Sandy Powell - Lady Henderson presenta (Mrs. Henderson Presents)

Miglior trucco
   Howard Berger e Nikki Gooley - Le Cronache di Narnia: Il Leone, la Strega e l'Armadio (The Chronicles of Narnia: The Lion, the Witch and the Wardrobe)
   Dave Elsey e Annette Miles - Star Wars Episodio III - La vendetta dei Sith (Star Wars: Episode III - Revenge of the Sith)
   David LeRoy Anderson e Lance Anderson - Cinderella Man - Una ragione per lottare (Cinderella Man)

Migliori effetti speciali
   Joe Letteri - King Kong (King Kong)
   Pablo Helman, Dennis Muren, Randy Dutra e Daniel Sudick - La guerra dei mondi (War of the Worlds)
   Dean Wright, Bill Westenhofer, Jim Berney e Scott Farrar - Le Cronache di Narnia: Il Leone, la Strega e l'Armadio (The Chronicles of Narnia: The Lion, the Witch and the Wardrobe)

Migliore colonna sonora
   Gustavo Santaolalla - I segreti di Brokeback Mountain (Brokeback Mountain)
   Alberto Iglesias - The Constant Gardener - La cospirazione (The Constant Gardener)
   Dario Marianelli - Orgoglio e pregiudizio (Pride & Prejudice)
   John Williams - Memorie di una Geisha (Memoirs of a Geisha)
   John Williams - Munich (Munich)

Miglior canzone
   "It's Hard Out Here For a Pimp", musica e testo di Jordan Houston, Cedric Coleman e Paul Beauregard - Hustle & Flow (Hustle & Fl
   "In the Deep", musica di Kathleen York e Michael Becker, testo di Kathleen York - Crash - Contatto fisico (Crash)
   "Travelin' Thru", musica e testo di Dolly Parton - Transamerica (Transamerica)

Miglior sonoro
   Christopher Boyes, Michael Semanick, Michael Hedges e Hammond Peek - King Kong (King Kong)
   Paul Massey, Doug Hemphill e Peter F. Kurland - Quando l'amore brucia l'anima (Walk the Line)
   Andy Nelson, Anna Behlmer e Ron Judkins - La guerra dei mondi (War of the Worlds)
   Kevin O'Connell, Greg P. Russell, Rick Kline e John Pritchett - Memorie di una Geisha (Memoirs of a Geisha)
   Terry Porter, Dean A. Zupancic e Tony Johnson - Le Cronache di Narnia: Il Leone, la Strega e l'Armadio (The Chronicles of Narnia: The Lion, the Witch and the Wardrobe)

Miglior montaggio sonoro
   Mike Hopkins e Ethan Van der Ryn - King Kong (King Kong)
   Richard King - La guerra dei mondi (War of the Worlds)
   Wylie Stateman - Memorie di una Geisha (Memoirs of a Geisha)

Miglior documentario
   La marcia dei pinguini (La marche de l'empereur), regia di Luc Jacquet
   L'incubo di Darwin (Darwin's Nightmare), regia di Hubert Sauper
   Enron: The Smartest Guys in the Room (Enron: The Smartest Guys in the Room), regia di Alex Gibney
   Murderball (Murderball), regia di Henry Alex Rubin, Dana Adam Shapiro
   Street Fight (Street Fight), regia di Marshall Curry

Miglior cortometraggio
   Six Shooter (Six Shooter), regia di Martin McDonagh
   Ausreier (Ausreier), regia di Ulrike Grote
   Cashback (Cashback), regia di Sean Ellis
   Our Time Is Up (Our Time Is Up), regia di Rob Pearlstein
   Sasti brinn dalnum (Sasti brinn dalnum), regia di Rnar Rnarsson

Miglior cortometraggio documentario
   A Note of Triumph: The Golden Age of Norman Corwin (A Note of Triumph: The Golden Age of Norman Corwin), regia di Eric Simonso
   God Sleeps in Rwanda (God Sleeps in Rwanda), regia di Kimberlee Acquaro, Stacy Sherman
   The Life of Kevin Carter (The Life of Kevin Carter), regia di Dan Krauss
   The Mushroom Club (The Mushroom Club), regia di Steven Okazaki

Miglior cortometraggio d'animazione
   The Moon and the Son (The Moon and the Son), regia di John Canemaker
   Badgered (Badgered), regia di Sharon Colman
   One Man Band (One Man Band), regia di Mark Andrews, Andrew Jimenez
   The Mysterious Geographic Explorations of Jasper Morello (The Mysterious Geographic Explorations of Jasper Morello), regia di An
   9 (9), regia di Shane Acker

Premio alla carriera
   Premio alla carriera a Robert Altman

wiki commons
Il contenuto originale e aggiornato di questo documento visibile alla pagina:
http://it.wikipedia.org/wiki/Premio_Oscar
Le immagini presenti in questa pagina provengono da Wikimedia Commons.
Le informazioni riportate in questa pagina sono state utilizzate in accordo e
nel rispetto della licenza GNU Free Documentation License
Wikimedia Commons

↑ Inizio pagina



left right
Copyright 1994-2017 Genux.com s.r.l. - P.I. 03412460234 - Ultimo aggiornamento: 23/10/2017 - Versione: 7.020.2
Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari. E' vietata la riproduzione anche parziale. Le informazioni riportate sul sito sono soggette a modifiche senza preavviso.